Aladdin: ottimo esordio al botteghino italiano per il nuovo live-action Disney

Aladdin: ottimo esordio al botteghino italiano per il nuovo live-action Disney
di

Mentre è arrivata online la colonna sonora di Aladdin, giungono anche i primi dati del box italiano, che anticipano quello che dovrebbe essere un ottimo week-end d'esordio per il nuovo remake live-action della Disney.

Dopo che Avengers: Endgame, giunto al primo mese di programmazione, ha iniziato a perdere terreno, la Disney ha prontamente rincarato la dose ed è balzata nuovamente in testa al botteghino del Bel Paese grazie all'uscita del film di Guy Ritchie.

Solo tramite gli incassi del giorno d'apertura, mercoledì 23 maggio, il remake live-action del classico Disney del 1992 ha debuttato con ben 735mila euro, una media sopra i mille euro per sala. Si tratta di cifre appena appena inferiori a quelle fatte registrare dall'esordio del film del Marvel Cinematic Universe Captain Marvel qualche mese fa, che si attestavano a 782mila euro.

Continuando a fare i conti in tasca alla Disney, il remake live-action di Aladdin al suo giorno d'apertura in Italia ha incassato circa 150mila euro in meno rispetto a quanto fatto sempre nel giorno d'apertura da La Bella e la Bestia (893mila euro).

Per una panoramica del mercato, l'esordio di Aladdin vuol dire secondo posto per John Wick 3 – Parabellum, che ha incassato altre 122mila euro per un totale di 1.9 milioni di euro. Al terzo posto invece Dolor Y Gloria, che ha incassato ulteriori 115mila euro salendo a 1.4 milioni complessivi, mentre Pokémon – Detective Pikachu è già al quarto posto con 56mila euro e sale a 4.5 milioni complessivi. Infine Palladio chiude la top five con 55mila euro e 156mila euro in tre giorni.

Per altri approfondimenti, vi rimandiamo ad una clip ufficiale di Aladdin.

FONTE: Cinetel
Quanto è interessante?
2