Aladdin: l'interprete del sultano elogia il lavoro svolto da Guy Ritchie e Will Smith

di
INFORMAZIONI FILM
Archiviata la polemica nata alcuni giorni fa sulla decisione della produzione di scurire la pelle caucasica di alcuni artisti della pellicola, si ritorna a parlare della qualità del lavoro svolto dal cast tecnico ed artistico del film in live action. Tra coloro che hanno apprezzato le energie spese dai membri della pellicola c’è Navid Negahban.

Nell’adattamento cinematografico del classico Disney del 1992 il ruolo del padre della Principessa Jasmine è stato affidato all’attore di origini iraniane Navid Negahban (Homeland). Nel corso di una conversazione radiofonica Negahban si è pronunciato nei seguenti termini a proposito dell’impegno profuso dal regista Guy Ritchie:

In queste scene, svolte in un clima familiare, Guy ha scovato semplicemente il senso della bellezza. È stato fenomenale nell’individuare queste piccole sfumature che rendono il film molto più intenso e potente”.

Parlando inoltre delle performance dei suoi colleghi si è soffermato in particolare nell’apprezzamento del percorso svolto da Mena Massoud (Aladdin) e nell’entusiasmo emanato da Will Smith che raccoglie la pesante eredità di Robin Williams, voce originale del Genio nel film d’animazione.

Aladdin uscirà nelle sale cinematografiche il 24 maggio 2019.

Aladdin

Aladdin
  • Distributore: Walt Disney Pictures
  • Genere: Animazione
  • Regia: Ron Clements, John Musker
  • Interpreti: Scott Weinger, Robin Williams, Linda Larkin, Jonathan Freeman
  • Sceneggiatura: John Musker, Ron Clements, Ted Elliott, Terry Rossio
  • +

quanto attendi Aladdin?

59%

Nella norma

Aggiungi il tuo hype