Aladdin: Disney vorrebbe Guy Ritchie nel sequel, tornerà anche tutto il cast originale

Aladdin: Disney vorrebbe Guy Ritchie nel sequel, tornerà anche tutto il cast originale
di

Nel pieno della campagna promozionale per l'uscita dell'edizione home-video di Aladdin, il produttore Dan Lin ha parlato della possibilità che Guy Ritchie torni anche per l'eventuale Aladdin 2.

Come sappiamo, infetti, soprattutto grazie agli incassi astronomici del primo film, che ha superato il traguardo del miliardo di dollari al botteghino globale, la Disney sta considerando di produrre un sequel di Aladdin, che però non sarà basato su una storia specifica (il film d'animazione ebbe due sequel direct-to-video, Il Ritorno di Jafar e Aladdin e il Re dei Ladri) ma cercherà di essere quanto più originale possibile.

Per farlo però a quanto pare la major vorrebbe poter contare nuovamente su Guy Ritchie:

"Penso che il suo ritorno attualmente sia ben più che una semplice speranza", ha dichiarato il produttore a SYFYWIRE. “Ha realizzato questo film per i suoi figli, e ha adorato l'esperienza sul set. Anche prima del successo al botteghino, sia lui che Will Smith avevano dichiarato che questo film è stata la migliore esperienza professionale della loro vita, perché si sono divertiti un mondo a realizzarla. Ci piacerebbe riavere Guy e riunire la squadra. Se dovessimo fare un altro film di Aladdin, ci piacerebbe sicuramente averlo di nuovo al timone."

Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

FONTE: IW
Quanto è interessante?
2