Aladdin annichilisce Dumbo nel primo week-end nelle sale

Aladdin annichilisce Dumbo nel primo week-end nelle sale
di

Grazie ad un week-end d'apertura più lungo del solito in concomitanza del Memorial Day, Aladdin ha già fatto registrare dati superiori ad un altro live-action Disney di questo 2019, Dumbo. Il bottino incredibile che il film di Guy Ritchie ha portato a casa in questo primo fine settimana ha staccato i numeri di Tim Burton.

Il film si sta comportando molto meglio di quanto suggeriscano le recensioni degli addetti ai lavori. Per il momento Aladdin di Guy Ritchie ha un punteggio su Rotten Tomatoes del 58%.
Per il pubblico la percentuale è intorno al 94%.
Le proiezioni parlavano di una cifra intorno ai 105 milioni di dollari per il primo week-end di programmazione ma i risultati sono andati oltre le aspettative superando quella soglia. Tenendo conto degli incassi di altri titoli nell'orbita Disney come Captain Marvel, Dumbo e Avengers: Endgame, lo studio ha guadagnato 1,3 miliardi di dollari a livello nazionale.

Questa cifra non include gli incassi di Aladdin e dei prossimi film targati Disney che vedranno la luce in questo 2019, tra cui Toy Story 4, Il re leone, Frozen II e Star Wars - L'ascesa di Skywalker.
Il cast di Aladdin comprende Will Smith nel ruolo del Genio, a cui Robin Williams prestò la voce nella versione animata del 1992.
Mena Massoud è Aladdin mentre Naomi Scott interpreta la principessa Jasmine. Con l'aiuto di una solida apertura al box-office cinese, Aladdin ha ribaltato i giudizi dei critici, finora poco lusinghieri nei confronti del film di Guy Ritchie.
Il film vola al box-office americano e si preannuncia come uno dei titoli più redditizi di quest'annata cinematografica.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
3