Al New York Film Festival i nuovi documentari su Steven Spielberg e Bob Dylan

di

La nuova edizione del New York Film Festival verrà inaugurata, come già anticipato, dall’ultimo film di Richard Linklater, Last Flag Flyng, ma ci saranno anche altre attese anteprime internazionali.

Le ultime aggiunte sono i nuovi documentari su Steven Spielberg e Bob Dylan. Intitolato semplicemente Spielberg, il primo è diretto da Susan Lacy e traccia un profilo del grande regista sia dal punto di vista professionale che personale, spaziando dalla sua infanzia fino ai giorni nostri. Il progetto contiene interviste a registi come Francis Ford Coppola, George Lucas (grandi amici di Spielberg) o ai suoi più fedeli collaboratori, come Tom Hanks e John Williams; il secondo, invece, è opera di Jennifer Lebeau ed è intitolato Trouble No More. Conterrà immagini provenienti dal tour di “rinascita” di Dylan, sul finire degli anni Settanta e l’inizio degli Ottanta.

Al festival è prevista anche una lunga conversazioni con Kate Winslet, che presenzierà alla prima del nuovo film di Woody Allen, Wonder Wheel, che chiuderà la kermesse. Così come ci sarà un’anteprima di alcune immagini di Nice Girls Don’t Stay for Breakfast – attualmente in lavorazione – documentario di Bruce Weber dedicato a Robert Mitchum e costruito attorno a del materiale girato negli anni Novanta.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2