Akira, Taika Waititi anticipa il film live-action: "Si farà, ma forse io non ci sarò"

Akira, Taika Waititi anticipa il film live-action: 'Si farà, ma forse io non ci sarò'
di

Il 2019 è stato un anno fondamentale per l'attesissimo live-action di Akira prodotto dalla Warner Bros., col film annunciato ufficialmente a maggio per la regia di Taika Waititi, solo per poi essere rimosso dalla programmazione dello studio.

La data di uscita fissata per maggio 2021 non sarà rispettata, questo perché - fra le altre cose - il regista era già occupato con la regia di Thor: Love & Thunder. Ora, in una recente intervista promozionale a seguito della vittoria del suo primo Oscar (per la miglior sceneggiatura non originale del film Jojo Rabbit, da lui scritto, diretto e interpretato), l'autore è tornato a parlare del live-action di Akira del futuro della produzione.

"L'intera progetto è andato in stand-by. Il problema fu che lo studio in pratica si ritrovò a dover continuare a spingere le date, che alla fine entrarono in conflitto con quelle di Thor, che invece erano già state stabilite e non sarebbero cambiate. Quindi Akira ha finito con lo slittare praticamente di due anni. Per me si parlerebbe di un ipotetico post-Thor, ma ad oggi non posso essere sicuro di cosa farò fra due anni. Non so neanche cosa farò tra due giorni. Penso che, in un modo o nell'altro, il film si farà. Ma attualmente non sono sicuro che sarò io a farlo."

Ricordiamo che Waititi è anche accostato ad un nuovo film di Star Wars, in uscita nel 2022. Il regista ne ha discusso durante la stessa intervista con Variety, e se volete approfondire la questione vi rimandiamo direttamente alle sue dichiarazioni. Per altre notizie, inoltre, leggete le anticipazioni per Thor: Love & Thunder, che sempre Waititi - come facilmente intuibile uno dei registi più in voga a Hollywood al momento - inizierà a dirigere nei prossimi mesi.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
3