Ben Affleck si sta sottoponendo ad estenuanti sessioni di allenamento per tornare in forma

Ben Affleck si sta sottoponendo ad estenuanti sessioni di allenamento per tornare in forma
di

Sembra finalmente alle spalle l'incubo dell'alcolismo per Ben Affleck: dopo essere tornato in riabilitazione, grazie anche al supporto dell'ex moglie ora amica strettissima Jennifer Garner la star è riuscita a superare i propri problemi, e adesso è pronta per una nuova fase della sua carriera.

Dopo essere apparso a sorpresa nel trailer di Jay & Silent Bob, nuovo progetto del suo amico Kevin Smith straripante di grandi nomi (fra gli altri ci saranno anche Chris Hemsworth e Rosario Dawson), altrettanto a sorpresa Ben Affleck è stato annunciato come sceneggiatore e protagonista di The Last Duel, nuovo film di Ridley Scott, che scriverà e interpreterà insieme all'amico di una vita Matt Damon.

Chissà forse proprio per The Last Duel, nel quale gli sarà chiesto di vestire i panni di un valente cavaliere della Francia medievale, Affleck in queste settimane ha iniziato a sottoporsi ad un regime estremo per rimettersi in forma. Come riporta Radar Online, infatti, l'attore si allena quotidianamente da solo, senza un personal trainer, fino al punto di collasso.

"Ha sviluppato un regime estremo di sollevamento di pesi che esegue da solo, senza un allenatore, per mettere su più muscoli di quelli che aveva durante i suoi film sui supereroi", ha detto la fonte di Radar Online. "È letteralmente ossessionato e si sta allenando fino al punto di crollare."

Secondo la fonte, comunque, il lavoro è solo per il proprio bene e non è legato alla preparazione di alcun ruolo: "Ben si presenta in palestra [nella zona di Brentwood di Los Angeles] a tutte le ore del giorno e della notte, in una felpa con cappuccio e occhiali da sole, e lavora fino al punto dello sfinimento. Lo fa per se stesso, e non per un ruolo in particolare", ha aggiunto la fonte.

Insomma, una bella storia di rinascita quella di Affleck, recentemente rivisto nel film Netflix Triple Frontier, diretto da J.C. Chandor.

Quanto è interessante?
5