di

Per molti, ancora oggi, Batman, diretto da Tim Burton nel 1989, è il miglior film sull'Uomo Pipistrello mai realizzato per il cinema. Mentre la pellicola del regista di Beetlejuice è improntata sugli anni '80, un nuovo fanmade trailer ricontestualizza il film in una maniera completamente nuova, immaginandolo nello stile di un serial anni '40.

Il risultato finale è sorprendente e interessante, in particolare nelle introduzioni dei personaggi di Batman (Michael Keaton) e Joker (Jack Nicholson).
Il film è considerato un vero e proprio classico in particolare per la folkloristica interpretazione di Jack Nicholson nei panni del Joker ma anche per la performance di Michael Keaton, che riprese il ruolo in Batman - Il ritorno, diretto sempre da Tim Burton.
Nessuno dei due tornò più nel franchise.

"Penso che lo studio abbia pensato che fosse troppo strano" ha dichiarato Burton "volevano andare nella direzione di qualcosa più adatto alle famiglie e ai bambini. In altre parole non volevano che ne facessi un altro".
Molto dure anche le parole di Michael Keaton sui sequel degli anni '90:"Il terzo film non era affatto buono. Ho cercato di essere paziente ma ad un certo punto ho pensato 'non posso più sopportare questo, sarà orribile'. C'era un gusto davvero orribile negli anni '90 e probabilmente ha contribuito a tutto questo, sfortunatamente. Era un periodo d'eccesso di ricchezza, tutti erano conosciuti per i loro jet e le loro cose. Ho pensato 'faccio da tanto tempo questo lavoro, non voglio questo'. E la verità è che avevo ragione. Ci sono un sacco di persone che gestiscono cose che sono finite da tempo". All'epoca Michael Keaton spoilerò parte del film involontariamente e ripensando alla società contemporanea oggi si sarebbe trattato di un fatto piuttosto rilevante a livello mediatico.
Si sa da qualche giorno che la Warner voleva Steven Seagal per il film ma alla fine Tim Burton convinse i produttori a scegliere Keaton.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1