Marvel

Adolescente si traveste da Spider-Man e va a caccia di pedofili sfruttando l'app di Tinder

Adolescente si traveste da Spider-Man e va a caccia di pedofili sfruttando l'app di Tinder
di

Un recente sondaggio di Fandango ha stabilito che Spider-Man: Far From Home è il film più atteso dell'estate 2019, ma un adolescente brasiliano di Joacaba, Santa Catarina potrebbe non riuscire a vederlo al giorno dell'uscita.

All'inizio di questo mese, A Tribuna ha riportato il un caso di un adolescente che prendeva in mano la situazione per fermare un sospetto pedofilo, e l'unica maniera alla quale ha pensato per farlo è stata quella di travestirsi da Spider-Man e riempirlo di botte.

Il ragazzo di 15 anni sarebbe stato arrestato a Joacaba, Santa Catarina, dopo aver teso una trappola e picchiato il sospettato: il rapporto rivela che il ragazzo, per la sua imboscata, si è iscritto a Tinder fingendosi una ragazzina di quattordici anni, profilo che a quanto pare ha attirato l'attenzione del sospettato.

A seguito dell'arresto, il ragazzo avrebbe presentato alle autorità una flash drive piena di registrazioni di chat tra lui e l'uomo, la cui età non è stata rivelata nel rapporto. Naturalmente questo Uomo Ragno adolescente non poteva contare su ragnatele e sensi di ragno, e avrebbe rimediato recandosi all'incontro col pedofilo armato di due coltelli da tasca e due tirapugni.

Vi ricordiamo che Spider-Man: Far From Home arriverà nei cinema italiani dal prossimo 10 luglio. Per altri approfondimenti, vi rimandiamo ai character poster di Far From Home.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5