Addio a Hugh Hefner, storico fondatore di Playboy: aveva 91 anni

di

E' venuto a mancare, per cause naturali, il fondatore della famosissima rivista "Playboy", Hugh Hefner, un vero e proprio rivoluzionario in campo sessuale negli anni sessanta ed una delle persone più influenti di questi anni.

Hefner, come dicevamo, ha fondato la famosa rivista Playboy, un vero e proprio magazine per uomini contenente foto di nudi femminili e interviste intelligenti. La rivista ebbe cosi tanto successo da essere esportata in svariati paesi del mondo e divenne anche un brand.

Oltre a Playboy, Hefner ha avuto i suoi show televisivi personali come Playboy’s Penthouse e Playboy Philosophy. Hefner è diventato, nel tempo, una vera e propria icona da seguire e ammirare per il pubblico maschile, anche per via del suo stile di vita contornato da belle ragazze nella famosissima Playboy Mansion di Los Angeles, in cui risiedeva.

Per il cinema ha partecipato al Macbeth di Roman Polanski e al film E ora qualcosa di completamente diverso, ma è apparso anche in serial televisivi come Entourage, Sex and the City, I Griffin e I Simpson. Più recentemente aveva partecipato come comprimario nella commedia La Coniglietta di casa, ambientata parzialmente nella Playboy Mansion e nel mondo di Hefner.

Aveva 91 anni.

Quanto è interessante?
7