Addio a Gastone Moschin, l'attore di Amici Miei aveva 88 anni

di

Un nuovo lutto nel mondo del cinema italiano. L'attore Gastone Moschin è venuto a mancare nella giornata di oggi nell’Ospedale Santa Maria di Terni, dove era ricoverato già da qualche giorno. A confermarlo la figlia su Facebook: "Addio papà, per me eri tutto".

L'attore si è diviso tra cinema, teatro e televisione per tutta la sua carriera. Debuttò sul grande schermo nel 1959 con Audace colpo dei soliti ignoti di Nanni Loy, anche se sarà il suo ruolo successivo a consacrarlo e lanciarlo definitivamente: Carmine Passante ne Gli Anni Ruggenti di Luigi Zampa.

Interpreterà poi Adolf il tedesco in Sette Uomini d'oro e relativo sequel, Il grande colpo dei sette uomini d'oro. L'attore ha partecipato anche a Il Padrino - Parte II di Francis Ford Coppola e a Squadra Volante, dove il suo personaggio, Il Marsigliese, fu acclamato da pubblico e critica.

La popolarità la deve alla trilogia di Amici Miei in cui interpreta il personaggio di Rambaldo Melandri. Negli ultimi anni ha partecipato a serial televisivi come Don Matteo e Sei Forte Maestro.

Aveva 88 anni.

Quanto è interessante?
6