Addio a Dean Stockwell: morto a 85 anni l'attore di Velluto blu, Dune e Quantum Leap

Addio a Dean Stockwell: morto a 85 anni l'attore di Velluto blu, Dune e Quantum Leap
di

Come riportato da Deadline e dalle altre testate internazionali, Dean Stockwell è scomparso all'età di 85 anni. Fu uno dei volti più celebri del cinema e della televisione americani, candidato agli Oscar e agli Emmy Awards, per oltre 70 anni all'attivo con la sua carriera. Stockwell è morto serenamente nella sua casa per cause naturali.

Nato nel 1936 a North Hollywood, fin da quando aveva 7 anni è all'attivo come star bambino nelle produzioni di Broadway dove esordisce ufficialmente. Dopo le prime difficoltà nella sua carriera da adulto, Stockwell aveva già ottenuto una licenza da agente immobiliare per abbandonare definitivamente Hollywood, ma ricevette una chiamata dall'amico Harry Dean Stanton che lo volle con sé nel film di Wim Wenders, Paris, Texas. Questo ruolo portò poi a una rinascita per la sua carriera: David Lynch lo chiamò sia per il suo Dune (vi rimandiamo anche alla recensione di Dune di Denis Villeneuve) che per il successivo Velluto blu (è l'attore che canta In Dreams di Roy Orbison mimandola insieme a Dennis Hopper).

L'anno dopo è nel film Una vedova allegra... ma non troppo che gli vale una candidatura agli Oscar come miglior attore non protagonista. L'anno successivo è probabilmente quello che lo consegnerà alla storia e alla notorietà presso il grande pubblico televisivo grazie alla serie Quantum Leap - In viaggio nel tempo. La serie durò per cinque stagioni, dal 1989 al 1993, e un totale di 97 episodi prima di una improvvisa cancellazione. Nello show Stockwell interpretava il contrammiraglio Albert "Al" Calavicci, che può inserirsi nella programmazione che spedisce il protagonista da un'epoca all'altra per un errore di progettazione. Al aiuta il protagonista nelle sue varie missioni in giro per le epoche storiche ed è in collegamento con il supercomputer Ziggy che potrebbe farlo tornare al presente.

Ritiratosi dalle scene nel 2015, da allora ha condotto una carriera di artista con il suo nome completo, Robert Dean Stockwell.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2