Addio a Danielle Darrieux, diva del cinema francese

di

Con oltre cento titoli all'attivo e cento anni compiuti lo scorso primo maggio, se n'è andata l'attrice e cantante francese Danielle Darrieux, nella sua casa di Bois-le-Roi. Nel corso della sua carriera la Darrieux, famosa anche per i suoi ruoli in vari musical, ha recitato per maestri del cinema internazionale, tra cui Max Ophüls e Jean Cocteau.

Nata a Bordeaux nel 1917, Danielle Darrieux ha mosso i primi passi nel mondo del cinema da adolescente nel fil Le Bal di Wilhelm Thiele e Coquecigrole di André Berthomieu. Dopo gli inizi con ruoli soprattutto comici e leggeri, la Darrieux si specializzò in ruoli drammatici, vincendo il National Board of Review per Mayerling di Anatole Litvak.
Recitò in film diretti da Claude Chabrol, Anne Fontaine, Joseph L. Mankiewicz, André Techiné, Jacques Demy e, recentemente, François Ozon in 8 donne e un mistero. Diede voce al personaggio della Nonna in Persepolis e tra le sue più celebri apparizioni a Broadway si ricorda quella in sostituzione di Katharine Hepburn nel musical Coco, basato sulla vita di Coco Chanel.
Nel 1985 vinse un Premio César onorario.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4