Addio a Clare Peploe, regista e moglie di Bernardo Bertolucci: aveva 79 anni

Addio a Clare Peploe, regista e moglie di Bernardo Bertolucci: aveva 79 anni
di

Come riferito dal profilo Instagram ufficiale di Bernardo Bertolucci, è scomparsa ieri sera a Roma Clare Peploe, regista, sceneggiatrice e per quasi 40 anni compagna di vita del filmmaker premio Oscar per L'ultimo imperatore e autore di pellicole acclamate quali Novecento e Ultimo tango a Parigi. Aveva 77 anni.

Nata a Zanzibar nel 1942, era cresciuta tra Inghilterra, Italia e Francia, studiando alla Sorbona di Parigi e all'Università degli Studi di Perugia. Il debutto come regista è avvenuto nel 1981 con il cortometraggio Couples and Robbers, candidato poi all'Oscar per il miglior cortometraggio. Il primo lungometraggio Alta Stagione è uscito nel 1987 e ha ottenuto la Conchiglia d'Argento al San Sebastian Film Festival, mentre il suo terzo e ultimo film, Il trionfo dell'amore, è stato presentato in concorso alla 58esima edizione della Mostra del Cinema di Venezia nel 2001.

Sorella dello sceneggiatore Mark Peploe (L'ultimo imperatore), era stata anche aiuto regista di Michelangelo Antonioni per le riprese di Zabriskie Point. Per quanto riguarda la collaborazione con il marito, invece, aveva contribuito alle sceneggiature de La Luna e L'assedio.

Se volete approfondire o recuperare la filmografia di Clare Peploe, vi segnaliamo che Miss Magic e Il trionfo dell'amore sono disponibili in streaming per gli abbonati di Infinity. Vi ricordiamo inoltre che L'ultimo imperatore è disponibile gratuitamente su YouTube grazie a Videa.

Quanto è interessante?
2