di

E' finalmente online il nuovo short film degli Oats Studios diretto da Neill Blomkamp . Il corto si intitola Adam: The Mirror, ed è il sequel di Adam, realizzato nel 2016.

Il primo film parlava di Adam, un umano il cui cervello è stato piazzato dentro un guscio robotico; lui e un gruppo di prigionieri saranno poi esiliati in una città futuristica senza via d'uscita dalla quale riusciranno a scappare solo grazie all'intervento di un misterioso estraneo. The Mirror ricomincia da questo bivio e focalizza sul passato di Adam.

Gli Oats Studios sembrano essere diventati il luogo perfetto per lo sviluppo del pieno potenziale creativo di Blomkamp; tuttavia il futuro sembra incerto perché non si capisce bene se il regista abbia o meno piani per ricavare dei veri profitti da questa società, che ha personalmente rilevato proprio per poter produrre liberamente i suoi lavori.

Il prossimo corto in programma è Adam: The Prophet e dovrebbe uscire prima della fine dell'anno. nel frattempo date un'occhiata ad Adam: The Mirror e diteci cosa ne pensate nei commenti!

Quanto è interessante?
4