Adam Sandler accusato di raccomandazione: "Non ho mai fatto telefonate per avere le parti"

Adam Sandler accusato di raccomandazione: 'Non ho mai fatto telefonate per avere le parti'
di

Il successo, così come le performance, di Adam Sandler negli anni sono stati molto altalenanti ed infatti nella sua carriera successi e fallimenti non sono certo mancati. In particolare alcuni lo avrebbero accusato di avere delle "ottime conoscenze" che gli garantissero le parti nei film.

"Non so perché alcuni film vengano considerati dei flop. Insomma, forse alcune persone, quando si parla di me, vedono solo i miei insuccessi. Ma per come la vedo io il mio impegno sul set non è mai cambiato. Amo tutti i film che ho realizzato e mai in tutta la mia carriera ho fatto 'qualche telefonata' per avere la parte".

Facendo riferimento alla lunga carriera dell'attore sono evidenti sia i progetti non riusciti e che quelli accolti dal pubblico e dalla critica con inaspettato successo, come il recente Diamanti Grezzi per Netflix, tanto apprezzato da garantire a Sandler un contratto con la piattaforma per la produzione di altri quattro film.

I flop sono stati molteplici, i più famosi dei quali The Ridiculous 6 (2015), To Do Over (2016) e Sandy Wexler (2017), mentre tra i film più riusciti ricordiamo Ubriaco d'amore (2002), Murder Mystery (2019), di cui uscirà presto un sequel, e il sopracitato film dei fratelli Safdie, alla cui recensione vi rimandiamo.

Quale o quali sono stati i vostri film preferiti di Adam Sandler? E i peggiori? Fatecelo sapere nei commenti.

Quanto è interessante?
3