Action Point: Johnny Knoxville ha "perso" un occhio durante le riprese!

di

Il veterano di Jackass, Johnny Knoxville, ha riportato ferite nella vita reale durante le riprese della sua commedia Action Point.. E delle otto ferite gravi che ha sofferto sul set, uno ha provocato la fuoriuscita di un occhio!

Action Point restituisce Knoxville a un territorio a lui familiare. La star e ideatore del programma di MTV Jackass, non è estraneo ai danni fisici subiti durante il "divertimento folle". Action Point è liberamente ispirato al vero Action Park del New Jersey e segue il personaggio di DC (interpretato da Knoxville) un temerario che cerca di rilanciare il suo parco a tema, promettendo ai futuri avventori un'esperienza senza esclusione di colpi e dalla "sicurezza minima" per raggiungere il "massimo divertimento". Tutto questo, al fine di competere con un parco di divertimenti di proprietà aziendale, che sta per aprire nelle vicinanze. Così, incanalando le sue radici da Jackass, Knoxville ha fatto personalmente le acrobazie nel film, molte delle quali gli hanno causato gravi ferite.

Secondo quanto riportato da EW, Knoxville e il regista del film, Tim Kirby, hanno "registrato" la portata enorme delle ferite che si è procurato Knoxville sul set. Nella scena in cui un tubo d'acqua trasformato in un cannone d'aria spruzza un getto d'acqua ad alta potenza a Knoxville, l'attore si è dovuto far mettere diversi punti, anche se non hanno rivelato dove. Ha anche "rimediato" una commozione cerebrale (una delle tante sul set), quando una moto gli è andata addosso e lo ha fatto volare contro la porta di una stalla; poi si è rotto una mano e fatto male al ginocchio. In un'altra scena Knoxville viene colpito alla testa da una palla da tennis lanciata da un cannone, e in un'altra scena, una sbarra di metallo l'ha preso dritto in faccia, facendogli cadere due denti.

Forse l'infortunio più grave di Knoxville però, gli è accaduto quando un incidente gli ha letteralmente fatto uscire un occhio dall'orbita. In una scena in cui D.C. sta eseguendo dei test su una slitta non equipaggiata di freni, Knoxville è stato lanciato a "sei piedi in aria e ha viaggiato in lungo per oltre 20 piedi" prima di atterrare .... sulla sua faccia! Commozione cerebrale, ospedale e, incredibilmente, dopo essersi soffiato il naso, il bulbo oculare sinistro dell'attore è uscito dalla sede. terapia? Non ha potuto soffiarsi il naso per un sacco di settimane dopo l'incidente!

Che ne dite?

Quanto è interessante?
2