Aborto, Hollywood contro l'annullamento della sentenza Roe: 'Assolutamente terrificante'

Aborto, Hollywood contro l'annullamento della sentenza Roe: 'Assolutamente terrificante'
di

La decisione della Corte Suprema di annullare la sentenza Roe contro Wade, che di fatto impediva ai singoli Stati membri degli USA di legiferare in proprio per ostacolare il diritto delle donne all'aborto, non è stata accolta nel migliore dei modi da Hollywood e dintorni, come dimostrano i tanti messaggi che è possibile leggere sui social.

Mentre anche il mondo dei videogiochi si schiera contro la decisione della Corte, con Insomniac Games dichiaratasi favorevole all'aborto, sono dunque in tanti ad indignarsi per gli ultimi sviluppi della questione: "Sta succedendo davvero" scrive ad esempio Shonda Rhimes, mentre Taylor Swift rincara la dose: "È assolutamente terrificante che questo sia il punto in cui ci troviamo" scrive la popstar, retwittando Michelle Obama.

"Corte Suprema del mio cu*o" si legge in un coinciso messaggio di Danny DeVito, mentre Lin-Manuel Miranda non si arrende: "Continueremo a combattere"; decisamente contraria alla decisione anche Elizabeth Banks ("In America tutti possono avere una pistola, ma nessuno ha libertà di scelta sul proprio corpo"), mentre Stephen King sentenzia ironicamente: "Questa è la miglior Corte Suprema che il 19esimo secolo abbia partorito".

Polemiche che naturalmente non si fermeranno qui, e delle quali continueremo a sentir parlare per un bel po' di tempo ancora, vista l'ovvia importanza e attualità dell'argomento. Recentemente, ricordiamo, anche l'autrice di The Handmaid's Tale si era espressa a favore dell'aborto.

Quanto è interessante?
4