A Star Is Born: dopo l'Oscar a Lady Gaga, il film torna al cinema con scene aggiuntive

A Star Is Born: dopo l'Oscar a Lady Gaga, il film torna al cinema con scene aggiuntive
di

Dopo le otto nomination e la statuetta per la miglior canzone a Lady Gaga ottenute agli Oscar 2019, la Warner Bros. lancerà nei cinema una nuova versione di A Star Is Born.

L'edizione speciale del film sarà distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi questo venerdì (1 marzo) e includerà ben 12 minuti aggiuntivi mai vista prima: questi includono performance estese di canzoni come Black Eyes, Alibi e la versione a cappella di Shallow, brano che ha consentito alla pop star Lady Gaga di vincere il suo primo Oscar.

Inoltre, il film includerà nuove scene dei protagonisti Ally e Jackson, incluse una performance di Is That Alright?, la sequenza del matrimonio, una performance di Jackson di Too Far Gone; infine, a completare l'offerta, anche un nuovo brano inedito, intitolato Clover, che sarà mostrato in una scena aggiuntiva durante la quale la coppia sarà impegnato a scriverlo.

Con un budget di produzione di soli $36 milioni di dollari, A Star Is Born è diventata una vera e propria hit-mondiale, con un incasso complessivo di $425,4 milioni.

Per il momento non sono state rivelate informazioni circa un possibile ritorno del film anche nelle sale italiane, ma se avete ancora negli occhi l'emozionante duetto fra Bradley Cooper e Lady Gaga durante la novantunesima Notte degli Oscar non vi resta che aspettare con le dita incrociate. Come sempre, vi terremo aggiornati in proposito.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1