A Gary Oldman va l'Oscar al miglior attore protagonista!

di

L'attore britannico Gary Oldman vince per la prima volta in carriera il premio Oscar al miglior attore protagonista, grazie alla sua splendida interpretazione di Winston Churchill in L'ora più buia di Joe Wright. Nonostante una carriera lunga decenni e piena di ruoli iconici, per Gary Oldman non era mai arrivata la tanto ambita statuetta.

Il ruolo di Winston Churchill ha regalato all'attore britannico la prima meritata statuetta, in un ruolo in perfetto Academy style, dove il trucco e la recitazione quasi nascosta e in sottrazione di Gary Oldman hanno fatto la differenza rispetto alla concorrenza di Daniel Day-Lewis per Il filo nascosto di Paul Thomas Anderson e Timothèe Chalamet per Chiamami col tuo nome.

Quanto è interessante?
3