di

Nel corso di una recente intervista concessa in occasione della promozione del suo ultimo film, 6 Underground, Ryan Reynolds si è scusato nientemeno che con le Spice Girls per una specifica scena presente nella pellicola e che coinvolge il suo personaggio.

Nello specifico, la scena in questione è quella del prologo del film in cui vediamo i nostri protagonisti impegnati in una folle fuga in macchina per le strade di Firenze. A un certo punto, il pilota dell'Alfa verde fluo guidata dal gruppo chiede se può mettere un po' di musica a bordo e così parte Wannabe delle Spice Girls, ma immediatamente il personaggio di Ryan Reynolds strappa l'autoradio e la getta fuori dalla vettura, disgustato.

Ecco quindi le parole dell'attore al giornalista: "Vorrei parlarne un attimo, infatti. Non volevo quella canzone, avevo chiesto un’altra cosa, una canzone in stile 98 Degrees che mi inducesse a spaccare tutto. Il fatto che Michael Bay abbia deciso di usare le Spice Girls che, per inciso, sono come una religione in casa mia… quando mia moglie scoprirà che spacco una radio perché c’era in onda una canzone delle Spice Girls, sarò un uomo morto. Le Spice Girls sono strepitose".

Reynolds ha quindi proseguito nella spiegazione: "Così gli ho chiesto di mettere un’altra canzone, cosa che il suo cervello ha letto come: 'Oh sì, mettila pure!'. Perciò ci sto ancora male, io adoro le Spice Girls".

In precedenza, era stato proprio Ryan Reynolds a definire il film come il più Michaelbayano dei film di Michael Bay in uno speciale spot per il film. 6 Underground che vede nel cast anche Adria Arjona, Dave Franco, Melanie Laurent e Ben Hardy. La storia racconta di sei multimiliardari che, fingendosi morti agli occhi del mondo, mettono in piedi una squadra di vigilantes guidata da un leader enigmatico.

Se invece volete sapere quanto 6 Underground è piaciuto a Zlatan Ibrahimovic non vi resta che recuperare l'ultima trovata pubblicitaria di Netflix sul film. Inoltre, su queste pagine potete già leggere la nostra recensione.

Quanto è interessante?
1