di

Dakota Johnson è stata protagonista di un piccolo inconveniente a tema 50 sfumature di grigio durante la sua ultima comparsa al The Late Late Show with James Corden, ma l’attrice ha saputo come uscire trionfante da una situazione un po’ piccante.

L’attrice infatti indossava uno splendido abito rosso mentre era ospite di Corden e all'inizio dell'intervista è apparsa leggermente a disagio, con le mani e le braccia in una posizione strana mentre cercava di coprire le sue gambe. Il vestito infatti forse era un po’ troppo corto e non copriva abbastanza il suo corpo, Corden le ha chiesto se voleva la sua giacca ma l’attrice ha risposto simpaticamente: “Non si vede niente che nessuno non abbia già visto” facendo riferimento alle sue scene di nudo nella trilogia di 50 Sfumature di Grigio.

Il pubblico ha apprezzato il suo umorismo così come Corden, potete vedere il video qui sopra. Johnson e il suo co-protagonista Jamie Dornan hanno girato scene di nudo per quasi tutta la trilogia del franchise perciò è ragionevole pensare che il vestito troppo corto non fosse un grosso problema per lei e ne è comunque uscita trionfante. Recentemente l'attrice ha parlato anche delle vicende che riguardano Armie Hammer e Johnny Depp dicendosi "triste" per la situazione.

Vi lasciamo con la nostra recensione di 50 Sfumature di Rosso, il capitolo finale della trilogia basata sui romanzi di E.L. James.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
5