5 film che quest'anno compiono 30 anni dalla loro uscita nel 1994

5 film che quest'anno compiono 30 anni dalla loro uscita nel 1994
di

Dal 1994 sono passati esattamente 30 anni. Tra i tanti anniversari, da un lato ricordiamo le tragiche scomparse di vere e proprie leggende, come il frontman dei Nirvana Kurt Cobain, o il campione di Formula 1, Ayrton Senna. Ci sono altresì anniversari che ricordiamo con più leggerezza, tra cui l'uscita di diversi capolavori dell'industria cinematografica.

A proposito di anniversari, Matrix ha di recente compiuto venticinque anni dal debutto nel 1999: sapete che Keanu Reeves si è portato un oggetto di Matrix a casa durante le riprese del primo indimenticabile classico sci-fi?

Nello specifico, il 1994 è stata un'annata prolifica sotto questo punto di vista. Oggi vogliamo ricordarvi e ricordarci cinque grandi perle che proprio trent'anni fa facevano il loro debutto nelle allora gremitissime sale.

Il Re Leone

Partiamo con un capolavoro Disney, un instant classic che è entrato nei cuori dei millenials. Da molti considerato uno dei migliori cartoni animati Disney, la pellicola compie trent'anni dall'uscita, avvenuta il 25 novembre 1994. Un franchise che non tende a consumarsi, anzi, è in programma proprio un prequel del Re Leone in cui si racconteranno le vicissitudini di un giovane Mufasa.

Pulp Fiction

Da molti definito come "la nona sinfonia" di Quentin Tarantino. Un concentrato di quella che è l'essenza del cinema pulp. Pulp Fiction compie quest'anno trent'anni: tre decenni nei quali il suo regista ha saputo confermarsi in diverse occasioni come uno dei più talentuosi nell'intera scena hollywoodiana. Iconica la scena in cui Samuel L. Jackson recita Ezechiele 25:17.

Forrest Gump

Alla voce film emozionante, non potrete di certo evitare di leggere, tra gli altri, proprio uno dei capolavori di Zemeckis. Pellicola che è valsa l'oscar ad un Tom Hanks ispiratissimo, il film racconta la storia di Forrest Gump, attraversando diversi decenni di storia americana. E lo fa, tra le altre cose, con una colonna sonora di tutto rispetto.

The Mask

Vuoi parlare di anni '90 senza citare colui che in quel magico decennio ha assunto un ruolo di primaria importanza nel panorama delle comedy? Ci riferiamo ovviamente a Jim Carrey e alla sua incredibile interpretazione in The Mask. Un cult che quest'anno spegne ben trenta candeline, ma che sembra uscito ieri tanto è realizzato con minuzia di particolari. Lo stesso anno uscì anche Ace Ventura, altro cult senza tempo con Jim Carrey protagonista assoluto.

Il Corvo

Concludiamo questa selezione nostalgica con quello che più di tutti lascia un sapore agrodolce in bocca. Il Corvo è passato agli annali per essere - oltre che un'ottima trasposizione della graphic novel di James O’Barr uscita nel 1988 – il film in cui Brandon Lee perse tragicamente la vita a causa di un brutale incidente sul set. Una pellicola che ha regalato diversi momenti cult, tra cui l’ormai celebre frase “Non può piovere per sempre”, pronunciata da Eric Draven / Il Corvo.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi