2012. Un kolossal ad impatto zero.

di

Quando il marketing riesce a coniugare le ragioni della preservazione del nostro habitat naturale, non può che far piacere.

L'ANSA riporta una notizia molto interessante, secondo la quale il film di Roland Emmerich, in uscita il 13 novembre prossimo, sarà ad impatto ambientale Zero.

Sony Picture Releasing Italia aderisce ad Impatto Zero di Lifegate per compensare le emissioni di anidride carbonica di distribuzione e lancio del film in Italia.
L'operazione compensa 45.000 Kg di CO2 per mezzo della creazione e tutela di 21,680 mq di foresta in Costa Rica.

Quanto è interessante?
0
2012. Un kolossal ad impatto zero.