2001: Odissea nello spazio, svelato un brano inedito per il film mai usato da Kubrick

2001: Odissea nello spazio, svelato un brano inedito per il film mai usato da Kubrick
di

2001: Odissea nello spazio è considerato ancora oggi uno dei massimi capolavori della storia del cinema e oggi, a distanza di 52 anni dall'uscita nelle sale del film, una piccola etichetta discografica britannica ha svelato una canzone originale 'perduta', commissionata appositamente per il film e mai utilizzata da Kubrick.

"Ho dato alla canzone quella che credo sia la sua prima messa in onda nel mio programma radiofonico Scala Radio, qualche settimana fa. La reazione del pubblico è stata totalmente polarizzata, ma ho il sospetto che diventerà un cult preferito, è un tormentone" ha dichiarato il critico dell'Observer, Mark Kermode.

Mike Kaplan, compositore della canzone, si è dichiarato stupito del rinnovato interesse per la sua canzone, a distanza di così tanti anni. Un pezzo di musica in cui ha messo il cuore e che è stato pubblicato come singolo poche settimane fa dalla Wave Theory Records di Bristol.
"Non potrei mai farla di nuovo ma è bello sentirla suonare" ha dichiarato Kaplan. Il compositore venne 'sfidato' a scrivere la canzone per il film 2001: Odissea nello spazio durante un incontro con Stanley Kubrick e la MGM records, dopo aver ascoltato la demo di un'altra canzone.
Kubrick si sarebbe rivolto a Kaplan con queste parole:"So che scrivi musica. Perché non scrivi qualcosa?".
Kaplan afferma:"L'intento era quello di catturare le diverse risposte che 2001 stava generando dal pubblico ai media, i molti livelli d'interpretazione e apprezzamento, dalle sue immagini ipnotiche alle sue illuminazioni metafisiche. Volevamo anche instillare la curiosità tra il pubblico che non aveva ancora visto quello che stava per diventare un fenomeno culturale".

Su Everyeye trovate la spiegazione di Kubrick a 2001: Odissea nello spazio e il restauro di 2001 di qualche anno fa.

Quanto è interessante?
2