1997: Fuga da New York, Wyatt Russell come papà Kurt in un reboot? "Sarebbe un suicidio"

1997: Fuga da New York, Wyatt Russell come papà Kurt in un reboot? 'Sarebbe un suicidio'
di

L'attore di The Falcon and The Winter Soldier Wyatt Russell ha parlato della possibilità di un reboot di 1997: Fuga da New York il celebre film con Kurt Russell, ed è stato alquanto categorico sull'eventualità di "rimpiazzare" il padre nel ruolo di Snake Plissen.

Proprio come non è facile raccogliere l'eredità di Steve Rogers e portare lo scudo di Captain America nella serie Marvel The Falcon and The Winter Soldier, seguire le orme di papà Kurt Russell e scegliere di interpretare il ruolo da protagonista in un ipotetico reboot/remake di 1997: Fuga da New York sarebbe decisamente una sfida... Una sfida persa in persa in partenza.

Ai microfoni di Esquire, l'attore ha infatti risposto a una domanda dei fan che suggeriva una sua possibile interpretazione di Snake Plissen con un deciso"Anche se è molto gentile da parte vostra, vi informo già che non accadrà".

"Non ci sarà alcun reboot di Snake per me, sarebbe un suicidio da manuale per la mia carriera. È esattamente ciò che non dovrei mai fare" ha spiegato Russell, aggiungendo "Non so se c'è qualcun altro che potrebbe ricoprire il ruolo di Snake Plissken. Buona fortuna, nel caso, in gamba chiunque tu sia, e ti auguro buona fortuna e tutto il meglio. Ma non so se è davvero possibile".

E ancora: "Se volessi ricevere email piene d'odio dai fan, allora è proprio quello che dovrei fare. Ma non farò mai nulla del genere".

E voi, che ne pensate? Ce lo vedreste bene nel ruolo? Vi piacerebbe un reboot di 1997: Fuga a New York? Fateci sapere nei commenti.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
4