10 Cloverfield Lane: positive le prime recensioni

di

Negli Stati Uniti sono positive le prime recensioni di 10 Cloverfield Lane, il misteriosissimo film diretto da Dan Trachtenberg e prodotto da J.J. Abrams legato agli eventi narrati in Cloverfield di Matt Reeves.

John Goodman e Mary Elizabeth Winstead spiccano in un sequel clamorosamente efficace del found footage del 2007” (Uscito in Italia nel 2008, ndr) si legge su Variety. “Diretto dall’esordiente Dan Trachtenberg, 10 Cloverfield Lane è, come direbbe Abrams, un ‘successore spirituale’ di Cloverfield” leggiamo invece sull’Hollywood Reporter. “Dan Trachtenberg ha ingaggiato un terzetto di attori d’eccezione e al loro meglio, che elevano tutto il materiale ad alti livelli” si legge su TheWrap, che non esista a citare Rod Serling e Jean-Paul Sartre. Sono dunque più che positive le prime recensioni del film, girato in gran segreto ed il cui trailer è stato per tutti una grossa sorpresa.

Il film abbandona l’utilizzo del found footage visto in Cloverfield per mostrare gli eventi in uno stile narrativo più classico. Mary Elizabeth Winstead interpreta la giovane Michelle, che si sveglia in un bunker sotterraneo. Il proprietario del bunker, Howard Stambler (John Goodman) sostiene che il mondo esterno sia stato distrutto da qualcosa di misterioso e le impedisce di uscire dalla struttura sotterranea. Ovviamente Michelle non ha alcuna intenzione di obbedire e dovrà scoprire cosa sia successo e, forse, cosa stia ancora accadendo. Scritto da Josh Campbell e Matthew Stuecken e diretto da Dan Trachtenberg, 10 Cloverfield Lane vede nel cast John Goodman, Mary Elizabeth Winstead e John Gallagher Jr. Dopo l'anteprima per la stampa americana, il film sarà nelle sale Usa l'11 marzo e in quelle italiane dal 21 aprile.

Quanto è interessante?
0