007 No Time To Die, rivelato il nome del villain interpretato da Rami Malek

007 No Time To Die, rivelato il nome del villain interpretato da Rami Malek
di

Dopo l'annuncio della fine delle riprese e la prima immagine ufficiale di No Time To Die, sempre grazie a delle nuove interviste di Empire Magazine è finalmente trapelato in queste ore il nome del villain interpretato da Rami Malek che la spia inglese di Daniel Craig dovrà affrontare nel film diretto da Cary Fukunaga.

Dopo il LeChiffre dagli occhi sanguinanti di Mads Mikkelsen in Casino Royale, l'astuto e affascinante Silva di Javier Bardem in Skyfall e la nuova iterazione di Ernst Stavro Blofeld di Christoph Waltz in Spectre, il James Bond di Craig dovrà adesso affrontare un nuovo e subdolo villain, nei cui panni troveremo come già sappiamo il Premio Oscar Rami Malek (Bohemian Rhapsody, Mr. Robot), personaggio di cui ha rivelato il nome e i primi dettagli la produttrice del franchise Barbare Broccoli.

Ha detto la Broccoli: "Il Safin di Rami Malek è davvero un supercattivo. Riesce a intralciare il percorso di James e a insinuarsi sotto la pelle. Davvero un brutto affare". Fortunatamente 007 avrà dalla sua parte diversi e fedeli alleati come il Felix Leiter di Jeffrey Wright, il Q interpretato da Ben Whishaw e la Moneypenny di Naomie Harris, oltre alla new entry rappresentata dalla Nomi di Leshana Lynch (Captain Marvel), forse futura 007.

No Time To Die uscirà nelle sale italiane il prossimo 8 aprile 2020.

FONTE: Empire
Quanto è interessante?
6