007 - Il domani non muore mai, curiosità e aneddoti sul film con Pierce Brosnan

007 - Il domani non muore mai, curiosità e aneddoti sul film con Pierce Brosnan
di

La programmazione serale di Sky per venerdì 29 maggio propone il diciottesimo capitolo del franchise di 007, Il domani non muore mai, con protagonista Pierce Brosnan, per la seconda volta in carriera nei panni dell'agente segreto più famoso della storia del cinema, James Bond. Per l'occasione, ecco alcune curiosità sul film.

Diretto da Roger Spottiswoode, Il domani non muore mai non è certamente annoverato tra i migliori film della saga di James Bond, dopo il grande successo di Goldeneye, certamente molto difficile da replicare.
La trama del film vede il magnate dei media Elliot Carver (Jonathan Pryce), convinto di poter scatenare una guerra tra Cina e Inghilterra con l'obiettivo di documentare in esclusiva l'immane tragedia. Sul caso indagano James Bond e la spia cinese Wai Lin (Michelle Yeoh).

Il regista, Roger Spottiswoode, ebbe l'idea di scegliere una berlina al posto delle tradizionali spider o coupé che solitamente sono protagoniste dei film di Bond. Si tratta dell'ultimo film in cui Bond utilizza le BMW, tornando in seguito alla classica Aston Martin.
Si tratta inoltre di uno dei film di 007 che contiene più location in assoluto, tra cui l'Europa, il Sud Est Asiatico, il Messico e la Florida.
Il domani non muore mai rappresenta un esempio estremo di product placement; la pellicola è tra i film di 007 con il più alto numero di sponsor che hanno partecipato alla realizzazione del film.
Su Everyeye trovate la recensione di Spectre, l'ultimo film uscito al cinema di 007. Qualche anno fa Pierce Brosnan confessò di avere nostalgia dell'umorismo dei vecchi film della saga.

Quanto è interessante?
1