007, si cerca James Bond più giovane: niente Elba, Cavill o Hardy! Chi resta?

007, si cerca James Bond più giovane: niente Elba, Cavill o Hardy! Chi resta?
INFORMAZIONI FILM
di

Tantissimi i nomi favoriti per il ruolo di James Bond nella prossima era degli 007. Ma ora, se questo nuovo report si dimostrasse attendibile, la maggior parte verrebbe spazzata via in un colpo solo. La produzione lo vorrebbe più giovane di Daniel Craig per tutto il nuovo corso: quindi fuori Tom Hardy, Idris Elba, Henry Cavill e gli altri?

Dopo tanto speculare sui casting più probabili per la nuova era Bond, arriva ora il primo vero rapporto capace di dirci di più sull’identikit che si va cercando, ma anche di spazzare via in un colpo solo gran parte dei nomi – persino il trio più vociferato – su cui si è scommesso negli ultimi mesi. Le precedenti dichiarazioni di Barbara Broccoli, che da anni detiene la produzione degli adattamenti dai romanzi di Ian Fleming, avevano solo smentito l’intenzione di scegliere una donna per il prossimo agente 007, semplicemente perché questo andrebbe contro tutto ciò che il personaggio – nel bene, ma soprattutto nel male – rappresenta.

Ora il nuovo rapporto del corrispondente britannico di intrattenimento Ross King, rivelato in un recente episodio di Lorraine tramite ComicBook, offrirebbe un dettaglio in più all’identitkit. King riferisce che i produttori del franchise stanno cercando un Bond molto più giovane, intorno alla trentina, che non arrivi quindi ai quaranta entro la fine del suo corso. Si parla di tre film almeno – già due sono citati nel nuovo accordo di distribuzione MGM con Warner – quindi inferiori al numero concesso a Craig, forse uno dei migliori Bond di sempre anche se inizialmente inviso ai lavoranti del franchise, considerato inadatto al ruolo. Nel frattempo si candidano per il ruolo di villain sia Boyd Holbrook di The Sandman che Daniel Kaluuya protagonista di Nope.

Se si dovesse dimostrare concreto, questo rapporto costringerebbe a depennare in realtà gran parte dei nomi finora aggiunti alla lista. Sicuramente taglierebbe fuori la triade dell’Olimpo: Henry Cavill (39 anni), Tom Hardy (44 anni) e il più favorito Idris Elba (49 anni), considerato che la Broccoli voleva comunque sottoporre a restyling il personaggio e scegliere un afrobritannico sembrava un’opzione probabile. Questo taglia fuori però anche le seconde scelte Damian Lewis di Homeland (51 anni), Tom Hiddleston di Loki (41 anni) e Matt Boomer di White Collar (44 anni). Rimangono in lista Regé-Jean Page di Bridgerton (34), per cui molti lavoranti fanno il tifo, ma anche Joseph Quinn di Stranger Things (29 anni), nome spuntato fuori di recente e spinto soprattutto dai fan.

Se doveste scegliere fra i due, chi preferireste nel ruolo? Vi vengono in mente altri attori britannici sulla trentina che potrebbero candidarsi? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2