[PESCE D'APRILE!] Ghost Rider torna alla Marvel, arrivano i Midnight Sons

di

UPDATE: come ormai saprete (o avrete scoperto... o per chi non lo sapesse!) questo è stato il nostro Pesce D'Aprile per voi! La news è falsa, dunque... ma non sarebbe stato fico? :)
...
Ai microfoni dell'emittente Hollywood SBS Kevin Feige, il presidente dei Marvel Studios, ha infine svelato il mistero che da un po' gravitava sulle sue mezze parole dei giorni scorsi, che avrebbero trovato risposta, come promesso, solo a Pasqua, "festa della rinascita". 

Ecco il perché della simbologia: si tratta, difatti, di alcuni eroi che, nei fumetti, hanno trasceso la condizione umana e sono rinati a nuova vita. Ma del resto, trovano ora nuova vita al cinema, dopo le alterne fortune del passato. Di chi parliamo? In primis di Ghost Rider: dopo il discreto successo di Ghost Rider - Spirito di vendetta, i Marvel Studios avrebbero ricomprato i diritti del personaggio alla Sony Pictures per sfruttarli autonomamente. Ma non finisce qui. A quanto pare, nella Fase Tre, oltre all'ovvio The Avengers 3, ci sarà anche un'ulteriore film corale: "Midnight Sons". Feige non ha rivelato di più ma la scaltra Avril Ba'ka, l'intervistatrice, ha incalzato il presidente dei Marvel Studios con una serie di ipotesi che Feige non ha confermato né smentito. Probabilmente, il secondo film della Fase Tre (dopo Ant-Man, in uscita a novembre 2015) sarà difatti Doctor Strange e nel finale del film lo Stregone Supremo deciderebbe di reclutare alcuni 'supereroi oscuri' per combattere le forze demoniache di Dormammu. Nei Midnight Sons comparirebbero, oltre a Strange, Ghost Rider, Blade e Morbius. L'idea sarebbe quella di avere Nicolas Cage ancora una volta interprete di Ghost Rider (nonostante poco tempo fa Cage abbia detto di aver chiuso col personaggio) e Wesley Snipes di ritorno nel ruolo di Blade a distanza di diversi anni da Blade: Trinity. Questo per non dover reboottare questi personaggi, dando un senso di continuità agli spettatori e inserendo il tutto nella continuity cinematografica già costituita; tuttavia Dormammu, che comparirà già nel film "in solitaria" di Strange, non sarà il vero nemico: i "Vendicatori Oscuri" dovranno in realtà scontrarsi con Lilith, la madre di tutti i demoni, che sarà affiancata da un'ulteriore nemico ancora non confermato. Non è ben chiaro dove finisca l'ufficialità e dove comincino le speculazioni, ma Feige, lo sappiamo per esperienza personale, è sempre bravissimo a mescolare le acque. Tuttavia, Feige giura e spergiura che il progetto non è una copia della "Justice League Dark" diretta da Guillermo Del Toro per la Dc Comics, anzi questo progetto sarebbe in fase di sviluppo dall'uscita di Thor, nel 2011. Vi terremo aggiornati a riguardo.

Quanto è interessante?
0