Vijay, Il Mio Amico Indiano

Vijay, Il Mio Amico Indiano

Nelle sale Italiane dal: 13/02/2014

Distributore:
Officine Ubu
Regia:
Sam Garbarski
Genere:
Commedia
Sceneggiatura:
Sam Garbarski, Philippe Blasband, Matthew Robbins
Interpreti:
Michael Imperioli, Danny Pudi, Patricia Arquette, Moritz Bleibtreu
6.4

media su 5 voti

Inserisci il tuo voto

In Vijay Il Mio Amico Indiano Will Wilder (Moritz Bleibtreu) è un po' depresso perché sembra proprio che la sua famiglia e gli amici si siano dimenticati del suo 40° compleanno. Ora, poi, lo credono tutti morto dato che la sua macchina - appena rubata - è stata ritrovata dopo un terribile incidente.
La vita non potrebbe andare peggio per Will, che sarebbe un bravo attore newyorchese ma è costretto nel frustrante ruolo del verde Coniglietto della Sfortuna in uno show televisivo per bambini.
Will decide così di realizzare un suo vecchio desiderio e va al proprio funerale, per scoprire cosa pensano veramente i suoi cari di lui. Con la complicità del suo migliore amico Rad (Danny Pudi), un ristoratore indiano, si traveste e diventa Vijay Singh, un distinto e galante Sikh, completo di barba e turbante.
Incredibilmente la moglie di Will, (Julia Patricia Arquette), comincia a provare un certo interesse per l'affascinante straniero Vijay e Will, protetto dal suo stesso travestimento, in pochissimo tempo si trova a corteggiare la propria vedova!
Nei panni di Vijay, Will inizierà a conoscere delle verità imbarazzanti su di sé e si troverà a confrontarsi con un solo problema: Vijay gli piace molto di più di quanto si sia mai piaciuto quando era Will. E così sta succedendo a tutti gli altri!

Notizie

    Vijay, il mio amico indiano: un'applicazione per diventare saggi come VIjay
    notizia15:50, 3 Febbraio 2014

    Vijay, il mio amico indiano: un'applicazione per diventare saggi come VIjay

    Arriva nelle sale il 13 febbraio "Vijay, il mio amico indiano", il nuovo film del regista di "Irina Palm" Sam Garbarski. Interpretato dall'attore Moritz Bleibtreu e da Patricia Arquette, il film è la storia di Will, attore fallito, il cui quarantesimo compleanno viene dimenticato dagli amici e dalla moglie. Will vede in questo la possibilità di una nuova vita e, creduto morto, si reinventa una vita come fece Mattia Pascal. Will diventa Vijay, un saggio indiano che dispensa massime di vita e consigli. Con un turbante in testa e una nuova identità riesce a riconquistare persino sua moglie, tra incontri focosi, gelosie ed equivoci.

Articoli

    Vijay, Il Mio Amico Indiano
    6
    recensione 18:30,13 Febbraio 2014

    Vijay, Il Mio Amico Indiano

    Come tutte le mattine, Will Wilder (Moritz Bleibtreu) si alza dal letto e si prepara ad affrontare una nuova, e tutt'altro che entusiasmante, giornata di routine. Partito alla volt...

Video

    Vijay, Il Mio Amico Indiano: una clip in esclusiva per i lettori di Everyeye

    1

    clip11:00, 10 Febbraio 2014

    Vijay, Il Mio Amico Indiano: una clip in esclusiva per i lettori di Everyeye

    Il 13 febbraio uscirà in sala Vijay, Il Mio Amico Indiano, il nuovo film del regista di Irina Palm, Sam Garbarski. Nel film seguiamo le disavventure di Will, attore fallito che, creduto morto, comincia una nuova vita in mezzo ai suoi cari nei panni di un distinto Sikh indiano, Vijay.Oggi vi presentiamo, in esclusiva, una clip tratta dal film con protagonista Moritz Bleibtreu.