sxtape

sxtape

Nelle sale Italiane dal: 16/05/2014

Regia:
Bernard Rose
Genere:
Horror
Sceneggiatura:
Eric Reese
Interpreti:
Caitlyn Folley, Ian Duncan, Diana García
2.5

media su 2 voti

Inserisci il tuo voto

Adam è un videomaker e Jill, la sua nuova fidanzata, è un'aspirante pittrice che cova alte ambizioni professionali. Il giovane decide di riprendere la compagna in ogni atteggiamento quotidiano, inclusi i rapporti sessuali, e lei sembra essere attratta da queste attenzioni morbose, dimostrandosi disinibita in più occasioni anche in luoghi pubblici. Un giorno, dopo essere stata cacciata da un bar proprio per via dei comportamenti che disturbavano gli altri avventori, la coppia passa in macchina vicino ad un ex ospedale, abbandonato da anni, nel quale in passato veniva praticato l'aborto ed erano rinchiuse pazienti con problemi mentali. In sxtape Jill si sente immediatamente attratta dalla struttura e, nonostante le titubanze del fidanzato (che pure, in un primo momento, aveva considerato di girare lì dentro un filmino), vi entra di nascosto tramite un'apertura nella recinzione. Adam e Jill vengono però notati da un poliziotto di pattuglia e, per non incorrere in problemi legali, decidono di nascondersi all'interno dell'edificio finendo poi per perdersi nei bui corridoi. Sarà solo l'inizio di un incubo che cambierà per sempre le loro vite.
INFORMAZIONI FILM

Ultimi Contenuti

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini sxtapeImmagini sxtapeImmagini sxtape