Scusa ma ti chiamo Amore

Scusa ma ti chiamo Amore

Nelle sale Italiane dal: 2008

Regia:
Federico Moccia
Genere:
Commedia
Interpreti:
Raul Bova, Michela Quattrociocche, Luca Ward
ND.

Aggiungi il tuo hype

Scusa ma ti chiamo Amore è un insulto; sia verso chi il cinema lo fa seriamente, mettendoci passione e fatica ma anche e soprattutto, verso quella generazione di quindici-ventenni di cui Moccia (che di anni ne ha quasi 50) s’è fatto cantore. I suoi giovani sono debosciati, arroganti, vili ed egoisti, ritratti con una tale superficialità e pochezza intellettuale da superare anche il peggior fotoromanzo. Inoltre, molto furbescamente, sbatte in questo marciume indegno citazioni di autori che si rivolterebbero nella tomba al solo pensiero che le loro opere siano stuprate da un personaggio del genere. Evitatelo ad ogni costo.

Articoli

    Scusa ma ti chiamo Amore

    19

    2
    recensione 10:54,1 Febbraio 2008

    Scusa ma ti chiamo Amore

    Alex (Bova) è un creativo in crisi professionale e privata, appena abbandonato dalla fidanzata storica (Logan) ed alle prese con un lavoro particolarmente impegnativo. Una mattina,...

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini Scusa ma ti chiamo AmoreImmagini Scusa ma ti chiamo AmoreImmagini Scusa ma ti chiamo AmoreImmagini Scusa ma ti chiamo AmoreImmagini Scusa ma ti chiamo AmoreImmagini Scusa ma ti chiamo Amore