Movieye's Tv Guide

Movieye's Tv Guide

Ultimi Contenuti

INDICE NOTIZIE

    Con la Giornata della Memoria la Rai sperimenta le trasmissioni in 3D
    notizia11:41, 27 Gennaio 2012

    Con la Giornata della Memoria la Rai sperimenta le trasmissioni in 3D

    Oggi è la Giornata della Memoria e vi segnaliamo un'iniziativa doppiamente interessante. Stasera, alle 23.20, su Rai1 nel corso di TV7, verrà mandato in onda il docu-film Le non persone di Roberto Olla. Oltre al chiaro valore morale e culturale della cosa, lo segnaliamo perché la trasmissione sarà visibile anche su Rai HD (canale 501 del digitale terreste) in 3D. Trattasi, in assoluto, della prima proiezione in stereoscopia della nostra televisione (quantomeno di quella pubblica).

    (Movieye's Tv Guide) I cancelli del cielo
    notizia11:09, 15 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) I cancelli del cielo

    (Giovedì 15 Novembre - 16.45, SKY CLASSICS HD)In una cittadina del Wyoming si scatena una guerra tra i ricchi allevatori e gli immigrati dell'est Europa. Ad aiutare quest'ultimi solo un coraggioso sceriffo, innamorato di una prostituta anch'essa sulla lista della morte istituita dagli spietati uomini d'affari. Stupendo, sontuoso e potente, è un capolavoro nella sua astratta imperfezione, che lo rende ancor più unico e particolare. Visivamente magnifico, è un affresco duro e doloroso, un dramma western atipico ma non per questo meno intenso e appassionante. La fotografia superba esalta ancor più gli splendidi paesaggi che fanno da sfondo agli stati emotivi dei protagonisti, al triangolo amoroso Christopher Walken - Kris Kristofferson - Isabelle Huppert, quest'ultima la migliore assieme a John Hurt in un cast di grandi nomi, tutti bravissimi. Ignobilmente ignorato dal pubblico, questo "kolossal" di frontiera ha rischiato di far fallire la United Artist e segnato, forse per sempre, la carriera di un maestro come Michael Cimino.Recensione a cura di Maurizio Encari

    (Movieye's Tv Guide) Little big soldier
    notizia17:23, 13 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Little big soldier

    (Martedì 13 Dicembre, 21.10, RAI4)Grande Soldato combatte per il regno di Liang, ma è un simpatico codardo che odia ogni forma di guerra. In seguito a uno scontro, "raccatta" letteralmente Wei, generale della fazione opposta di Qin, ferito ad una gamba, sperando di intascare una copiosa ricompensa. Sulle tracce di Wei però vi è un un plotone del suo stesso esercito, che a quanto pare ha tradito lui e i suoi uomini. Mentre molte verità vengono a galla, tra Grande Soldato e Wei nasce un improbabile ma sincero rapporto di rispetto. Jackie Chan è in forma smagliante in questa divertente commedia dolceamara in costume, e ci regala un personaggio irresistibile, nelle movenze e nelle smorfie ma anche nei momenti più epici e drammatici, che non mancano come nell'eroico finale. L'azione è limitata, ma quando c'è da menare le mani le coreografie si fanno più che rispettare, con alcune trovate davvero gustose. E il monito contro tutte le guerre è integrato bene nel contesto. Recensione a cura di Maurizio Encari

    (Movieye's Tv Guide) Three
    notizia11:54, 8 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Three

    (Giovedì 8 Dicembre - 23.40, HORROR CHANNEL)Tre diversi episodi dell'orrore. Nel primo un uomo ha delle allucinazioni in seguito alla scomparsa della moglie. Nel secondo delle bambole maledette perseguitano una famiglia thailandese. Nel terzo un poliziotto alla ricerca del figlio si imbatte in un uomo che cerca di riportare in vita la compagna morta da tre anni. Film a episodi che mette insieme tre grandi nomi del cinema orientale, Kim Ji-woon, Peter Chan e Nimibutr Nonzee. Ciò nonostante a convincere sono soltanto il primo e l'ultimo episodio, mentre il secondo di Nonzee è davvero dimenticabile, se non a tratti addirittura ridicolo, sia per messa in scena che per recitazione. Kim Ji-woon dipinge un inquieto disagio dell'anima che sfocia in un colpo di scena finale intenso e potente, per una visione profonda. Stupendo invece l'episodio di Peter Chan, ossessivo, intriso di una speranza ostinata e abilmente oscillante tra classici stereotipi dell'horror d'Oriente e una vena intimista di grande commozione. (Recensione a cura di Maurizio Encari)

    (Movieye's Tv Guide) L'ultimo dominatore dell'aria
    notizia13:19, 7 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) L'ultimo dominatore dell'aria

    (Mercoledì 7 Dicembre - 17.35, SKYFAMILY)In un mondo fantastico, suddiviso in quattro distinte nazioni appartenenti a un rispettivo elemento (acqua, terra, fuoco, aria), alcuni individui sviluppano il potere di controllare i rispettivi elementi del loro luogo natio. A mantenere una sorta di equilibrio pacifico vi è l'Avatar, uno spirito che si reincarna ad ogni generazione, ma da oltre cento anni non vi è più traccia del prescelto a questo compito. In questo modo la nazione del Fuoco ha intrapreso una guerra contro le altre, soggiogandole e costringendole alla schiavitù. Ma un giorno la giovane Katara (Nicola Peltz) e suo fratello Sokka (Jackson Rathbone), della nazione dell'acqua,  trovano semiibernato sotto un ghiacciaio il dodicenne Aang (Noah Ringer), che si rivela essere proprio l'Avatar. M. Night Shyamalan per la prima volta si dedica a una storia altrui, trasportando un'apprezzata serie animata sul grande schermo. E convince a metà. L'ultimo dominatore dell'aria è un film godibile ma non trascendentale, diviso tra ispirate reminescenze poetiche e debitrici a un buddismo "condensato", e un'idea di grandezza purtroppo figlia del digitale e del cinema più mainstream. Nota di merito per la scelta del giovane protagonista, che dimostra buone doti recitative e un'impressionante abilità acrobatica. (Recensione a cura di Maurizio Encari)

    (Movieye's Tv Guide) The Myth - Il risveglio di un eroe
    notizia17:12, 6 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) The Myth - Il risveglio di un eroe

    (Martedì 6 Dicembre - 21.10, RAI4) Il generale Meng-yi (Jackie Chan) ha il compito di condurre la concubina Ok Soo (Hee-seon Kim), promessa sposa dell'Imperatore di Qin, sana e salva a destinazione. Durante un violento scrontro con un esercito rivale, Meng-yi e Ok Soo cadono però da un precipizio. Ed è qui che Jack (nuovamente Jackie Chan), rinomato archeologo, si sveglia di colpo: era tutto un sogno, che da un po' di tempo lo perseguita. Nel frattempo il suo amico William (Tony Leung Ka Fai) lo imbarca in un ardua missione, recuperare delle pietre che controllano la gravità, utili all'agenzia ipertecnologica per la quale lavora. In seguto a una serie di imprevisti, Jack  finisce in una bizzarra comunità di arti marziali, dove un vecchio maestro lo illumina sulla realtà dei suoi sogni, in realtà ricordi di una vita precedente. Alternandosi tra passato e presente, tra intrighi per assassinare l'imperatore di Qin, e strane ricerche compiute al giorno d'oggi per cercare una magica pozione dell'immortalità, Jack dovrà trovare le risposte a tutte le domande che lo attanagliano da tempo. L'idea di alternare passato e presente, con una storia affine allo spirito degli wuxiapian di ultima generazione e l'altra ancorata ai classici canoni del funambolo Jackie Chan, rovina due vicende potenzialmente interessanti, proponendo un calderone a tratti confuso. Nota di merito però soprattutto all'ambientazione epica, con alcune scene belliche di grande impatto. Il resto è tutto giocato sulle divertenti doti acrobatiche dell'attore cinese.

    (Movieye's Tv Guide) Mongol
    notizia12:06, 3 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Mongol

    (Sabato 3 Dicembre - 23.35, RAIMOVIE)All'età di nove anni Temugin si reca col padre a far visita a una tribù rivale per prendere in sposa una giovane fanciulla. Ma sulla strada, il bambino decide di sposare un'altra coetanea, creando così diversi contrasti politici. Dopo qualche tempo di schiavitù, il bambino riesce a fuggire dalla prigionia, e divenuto adulto (interpretato da Tadanobu Asano) alla ricerca della sua promessa sposa Borte (Khulan Chuluun). Ma la tribù dei Merkit rapisce la donna, costringendo Temugin a chiedere aiuto al fratello di sangue Jamukha (Sun Honglei) per entrare in guerra e ritrovare l'amata. Mongol è un prodotto di grande fascino, su uno dei personaggi più carismatici della Storia dell'umanità. Maestoso nelle, pur rare, battaglie, epico nel tratteggiare la figura di un grande condottiero, che da schiavo divenne imperatore di tutti i Mongoli, tenero nel narrare l'amore del Khan per la moglie, unico punto fondamentale di tutta la sua vita. Si rimane ammaliati dallo splendore dei paesaggi e dell'epopea di un uomo (superba la prova di Asano) destinato a divenire immortale. (Recensione a cura di Maurizio Encari)

    (Movieye's Tv Guide) Daybreakers
    notizia15:24, 2 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Daybreakers

    (Venerdì 2 Dicembre - 22.40, SKYMAX)Nel 2019 un'epidemia ha trasformato quasi tutti gli esseri umani in vampiri. Edward Dalton (Ethan Hawke), un ricercatore alle dipendenze dello spietato uomo d'affari Charles Bromley (Sam Neill), sta lavorando a una sostanza che possa sostituire nella "dieta" il liquido corporeo, Ma Edward non sa che la sua vita sta per cambiare per sempre, quando viene a conoscenza di un movimento di resistenza antropica, capeggiato da Lionel 'Elvis' Cormac (Willem Dafoe), il quale è riusciuto a guarire dal vampirismo anni prima. La salvezza per entrambe le razze sembra a portata di mano, ma l'immortalità e il potere sono troppo importanti per Bromley, che vuole impedire a tutti i costi la diffusione della Cura. Con Daybreakers i vampire movie trovano un nuovo solido esponente del genere, avvincente, violento e distante dalle moderne varianti in stile Twilight. Ambientando la storia in un futuro prossimo, dove esser vampiro è lo status quo e i pochi umani sopravvissuti sono costretti alla fuga, il film dei fratelli Spierig si rivela un interessante connubio di horror e fantascienza, con alcune interessanti trovate che risultano originali. Novanta minuti incalzanti, con personaggi affascinanti e un'ambientazione cupa e oscura, capaci di catturare tutti i fan della creatura Gotica per eccellenza. (Recensione a cura di Maurizio Encari)

    (Movieye's Tv Guide) Two sisters
    notizia10:09, 1 Dicembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Two sisters

    (Giovedì 1 Dicembre - 3.35, ITALIA 1)Due sorelle vivono in una villa di campagna con il padre e la sua nuova compagna. La più grande di loro è tornata dopo un periodo di cure, e al suo ritorno cominciano ad accadere strani eventi nella dimora, mentre la matrigna sembra vessare la più piccola delle figliastre. Horror coreano dalla forte componente drammatica firmato da Kim Ji-woon (Il buono, il matto, il cattivo), è un viaggio nella follia e nella psicologia di una ragazza. I rapporti familiari tesi, a tratti crudeli, donano un sapore diverso rispetto ai clichè del genere, e i momenti di paura seppur dosati col lanternino, sono di grande fascino visivo e impatto emotivo. La vicenda assume un'eccessiva contorsione nelle fasi finali, che comunque non inficia il sapore di una visione ideale per una notte di terrore. (Recensione a cura di Maurizio Encari)

    (Movieye's Tv Guide) Un uomo da marciapiede
    notizia09:55, 30 Novembre 2011

    (Movieye's Tv Guide) Un uomo da marciapiede

    (Mercoledì 30 Novembre - 21.00, RAIMOVIE)Un giovane cowboy texano arriva a New York con l'idea di far successo come gigolò, ma si trova davanti a un mondo completamente diverso da quello che si immaginava. Entra in società con un piccolo truffatore di origine italiane, con il quale condivide esperienze intense. Dramma atipico su un'amicizia dapprima materiale e poi sempre più solida, fino allo struggente finale. Ritratto irriverente di New York e della società americana del periodo, è ad oggi un vero e proprio cult. D'eccezione la coppia Jon Voight - Dustin Hoffman, che delineano due figure davvero indimenticabili. Così come la canzone principale, quella "Everybody's Talkin" entrata nella leggenda. Recensione a cura di Maurizio Encari