La donna più assassinata del mondo

La donna più assassinata del mondo

Nelle sale Italiane dal: 07/09/2018

Regia:
Franck Ribière
Genere:
Thriller
Sceneggiatura:
Vérane Frédiani, Franck Ribière
Interpreti:
Anna Mouglalis, Niels Schneider, Eric Godon
7.5

media su 4 voti

Inserisci il tuo voto

Parigi, 1932. Il teatro Grand Guignol è sulla cresta dell'onda ma anche nell'occhio della bufera da parte di diversi cittadini che vorrebbero farlo chiudere. Le attrazioni proposte sul palcoscenico infatti sono a tematiche horror e violente e la recente serie di brutali uccisioni di giovani donne della zona, perlopiù prostitute, avvenute negli ultimi tempi sembra esservi potenzialmente collegata. Proprio per questo un giovane giornalista locale viene inviato dal suo direttore ad osservare sul campo lo spettacolo, sold-out praticamente ogni sera: la star più apprezzata e osannata dello show è Paula Maxa, la quale ama ella stessa definirsi in prima persona La donna più assassinata del mondo. La carismatica attrice, che ha un profondo e drammatico trauma nel suo passato, vorrebbe smettere prima o poi di recitare quello scomodo ruolo (vittima, giorno dopo giorno, di finte torture ed esecuzioni a sollazzo del pubblico pagante) anche per via di alcune lettere minatorie di un misterioso ammiratore che palesa la volontà di ucciderla nella realtà.

Articoli

Immagini

INDICE IMMAGINI

Immagini La donna più assassinata del mondo Immagini La donna più assassinata del mondo Immagini La donna più assassinata del mondo Immagini La donna più assassinata del mondo Immagini La donna più assassinata del mondo