The Batman a poche ore dal DC FanDome: ecco cosa vorremmo vedere

A 24 ore dall'inizio del rivoluzionario e attesissimo evento DC, proviamo a capire cosa avremo modo di vedere del film con Robert Pattinson.

speciale The Batman a poche ore dal DC FanDome: ecco cosa vorremmo vedere
Articolo a cura di

La Pandemia ha assestato un duro colpo agli eventi estivi dell'entertainment internazionale, dal settore videoludico a quello cinematografico. La fiera più importante del mondo, il San Diego Comic-Con, ha dovuto reinventarsi in chiave virtuale, in un'edizione gratuita che però non ha saputo regalare le stesse emozioni dell'evento fisico, mentre Gamescom, E3, D23 Disney e moltissime altre esposizioni hanno direttamente rinunciato alle relative edizioni annuali. In un simile e drastico scenario alla "combatti o fuggi", Warner Bros. ha però saputo cogliere l'attimo e creare da zero una nuova e gigantesca arena multimediale dove accogliere e presentare tutti i prossimi progetti a marchio DC, dal grande al piccolo schermo, dai fumetti ai videogiochi.

Stiamo ovviamente parlando dell'attesissimo DC FanDome del 22 agosto, che per necessità fisiologiche è stato infine diviso in due parti: quella di domani interamente dedicata al cinema e ai videogiochi, mentre quella del prossimo 12 settembre riservata alle serie televisive CW ed HBO Max e ad altre sezioni minori. Considerando il listino titoli anticipato per l'evento, ruolo da protagonista e gioiello della corona della Hall of Heroes (così è chiamata la sezione dedicata) sarà ovviamente The Batman di Matt Reeves, reboot cinematografico del Cavaliere Oscuro interpretato in questa nuova iterazione da Robert Pattinson. Ma cosa avremo realmente modo di vedere del tanto anticipato cinecomic DC?

La promessa del regista

Prima di tutto, un piccolo riepilogo dell'orario per assistere in diretta con altri milioni di fan in tutto il mondo al panel di The Batman. La presentazione in via ufficiale del film avverrà per noi italiani nella notte a cavallo tra sabato 22 e domenica 23 agosto, per la precisione alle 2:30 del mattino. Everyeye seguirà ovviamente l'importante evento con una maratona via Twitch in compagnia dei nostri Francesco Fossetti e Gabriele Laurino, che vi accompagneranno lungo tutto il DC FanDome tra curiosità, approfondimenti e live chat. Il consiglio è dunque quello di non mancare all'appuntamento, così da entrare insieme a noi nel mastodontico Cupolone DC alla scoperta delle tante creature dell'etichetta.

Al netto dell'attesa per i vari The Suicide Squad di James Gunn, The Flash di Andy Muschietti (dove tornerà anche il Batman di Ben Affleck) o Black Adam con Dwayne "The Rock" Johnson, centralità assoluta nella sezione cinema la avrà senza ombra di dubbio The Batman, titolo tra l'altro ufficializzato nelle ultime ore come piccola anticipazione dell'evento, con tanto di reveal dello splendido logo accompagnato da un sensazionale poster artwork disegnato da Jim Lee. Il tutto per la nostra felicità e sorpresa, perché essendo ripresa da poco la produzione dopo mesi di fermo causati dal lockdown, con la fase di shooting ancora lontana dal terminare e un'uscita posticipata di 3 mesi rispetto alla data originaria (dal 25 giugno al 1° ottobre 2021), inizialmente ci aspettavamo di vedere ben poco del film in questione, appunto un logo e qualche piccola curiosità. E invece questa sorpresa in formato preview ha fatto impazzire la nostra bussola dell'attesa, che adesso ci suggerisce di viaggiare a tutto hype verso la concreta aspettativa della visione di un primo teaser trailer, lavorato e montato da Reeves e tecnici proprio durante la Fase 2 della Pandemia. Qualcosa di molto concreto che però avrà l'appetibilità di un assaggio, dove speriamo di vedere finalizzata per intero la figura e il costume del Cavaliere Oscuro di Pattinson, che dall'artwork di Jim Lee si nota avere un lunghissimo mantello e in realtà in generale più elaborato di quanto percepito dal primo camera test dello scorso ottobre (si notano ad esempio le corna).

La speranza è ovviamente anche quella di poter finalmente ammirare il look dei tanti co-protagonisti, dalla Catwoman di Zoe Kravtiz fino ai diversi villain in gioco, dal Pinguino di Colin Farrell al ben più importante e curioso Enigmista di Paul Dano, che sarà proprio il nemico principale di Batman. Più di un membro del cast dovrebbe comunque connettersi via streaming per partecipare all'evento, dato che dal trailer di presentazione abbiamo visto ad esempio dei piccoli momenti dei vari panel di The Suicide Squad o Wonder Woman 1984 durante i quali erano aperte delle live-streaming stracolme di attori.

Tutte queste speranze sono comunque fondate sulle parole dal sapore di promessa di Matt Reeves, che nel filmato di presentazione della Hall of Heroes ha dichiarato: "Non potevo venire qui senza portare nulla di ufficiale".
Il logo lo abbiamo. Un artwork pure. Il titolo c'è. Manca proprio il cuore del progetto: scoprirne l'atmosfera, i toni, i personaggi, l'azione. Quella sarebbe la sorpresa più bella dell'evento, il cosiddetto MVP della partita amichevole tra colleghi sotto l'enorme cupola virtuale del DC FanDome.

Quanto attendi: The Batman

Hype
Hype totali: 294
77%
nd