Star Wars

Star Wars - Una nuova trilogia guardando al passato?

Disney annuncia una nuova trilogia di Star Wars affidata a Rian Johnson, autore della nuova pellicola Gli Ultimi Jedi.

speciale Star Wars - Una nuova trilogia guardando al passato?
Articolo a cura di

Stanotte, con un colpo di scena completamente inaspettato, Disney e Lucasfilm hanno annunciato la realizzazione di una nuova trilogia di Star Wars affidata interamente a Rian Johnson, regista di Star Wars - Gli Ultimi Jedi. Una scelta molto coraggiosa e azzardata, ma Johnson sembra aver convinto i fan ancora prima dell'uscita del nuovo film, previsto, tra l'altro, per Dicembre. Inoltre, secondo le ultime notizie, questo nuovo ciclo di film non vedrà coinvolti i membri della famiglia Skywalker ma punterà su altro. Un indizio molto interessante che non fa che confermare la fiducia di Disney verso il brand Star Wars.

Un annuncio a sorpresa

Nessuno si aspettava una mossa così da parte di Lucasfilm. Nessuno. Tutti si focalizzavano sull'imminente uscita di The last Jedi mentre, negli ultimi mesi, a tener banco è stata la questione sullo spin-off dedicato ad Han Solo e a quello successivo ad Episodio IX. I rumor c'erano, consistenti, e volevano che le storie raccontate in una nuova trilogia si focalizzassero su altri periodi storici nella millenaria saga di Star Wars, compreso quello di Star Wars Legends. Quando, qualche giorno fa, uscì la notizia che Disney e Lucasfilm stavano pianificando il futuro di Star Wars, molti hanno pensato a quali storie, dell'ex Universo Espanso, avrebbero potuto essere usate per una nuova trilogia. E di storie, per chi non ha seguito l'ormai considerato universo Legends, ce ne sono in abbondanza.
L'ipotesi più probabile è che ci si sposti indietro nel tempo, non in avanti. Proprio perché i fan più hardcore di Star Wars, almeno una volta nella vita, hanno sentito parlare di Old Republic. Un periodo storico interessante, che vede tra i protagonisti Revan e Malak. Due compagni, due jedi, due sith che hanno sconquassato la galassia in lungo e in largo. Ovviamente le loro vicende sono ben note anche ai videogiocatori di vecchia data visto il videogame a loro dedicato nel lontano 2003, uscito su Xbox e PC.

Cronache dei Jedi e Bane

Oltre all'ipotesi Revan, si fanno largo altri due periodi storici molto interessanti. Il primo è quello ancora più antico, raccontato nella serie Cronache dei Jedi, ambientato 5000 anni prima della battaglia di Yavin, in cui Exar Kun e Uliq Qel-Droma cedono al lato oscuro iniziando una guerra contro l'ordine dei Jedi e contro la galassia. Il secondo, ancora più curioso, è la trilogia di Bane. Molti di voi conosceranno Bane, che viene anche citato in Star Wars The Clone Wars, come il creatore della Regola dei Due: un maestro e un apprendista. Un maestro che detiene il potere e un allievo che lo brama. Una storia molto appassionante che ha tenuto incollati i lettori di tutto il mondo.

Questi, probabilmente, potrebbero essere i tre archi narrativi più facili da trasporre sul grande schermo e che, inoltre, potrebbero fare contenti i fan di vecchia data. D'altronde, Lucasfilm ha ripescato a piene mani dal vecchio Expanded Universe, riprendendo personaggi davvero amati come l'Ammiraglio Thrawn, comparso in Star Wars Rebels.
Inoltre, questa operazione non fa altro che confermare la fiducia smisurata verso Rian Johnson, vista anche la pellicola in uscita a Dicembre. Una mossa azzardata quella di Lucasfilm, che però potrebbe tranquillamente pagare e dare a The Last Jedi un po' più di boost iniziale, non che ce ne sia bisogno quando si parla di Star Wars. Ora, non ci resta che aspettare, la nuova trilogia di Star Wars è attesa non prima del 2021, visto che all'appello mancano lo spin-off su Han Solo, Episodio IX e un altro film ancora senza titolo.

Che voto dai a: Star Wars - Gli Ultimi Jedi

Media Voto Utenti
Voti: 190
6.9
nd