Star Wars

Star Wars - Episodio IX, cosa ci rivelano le immagini leaked ufficiali

Avremo più dettagli sull'ultimo capitolo della Nuova Trilogia di Star Wars il 12 aprile, al momento analizziamo però il materiale a nostra disposizione.

speciale Star Wars - Episodio IX, cosa ci rivelano le immagini leaked ufficiali
Articolo a cura di

Dopo Avengers: Endgame dei fratelli Russo, il secondo e più importante film evento del 2019 è sicuramente il nuovo episodio IX di Star Wars, con cui il crossover MCU condivide curiosamente diversi aspetti. Nulla di relativo a elementi stilistici o narrativi, si intende, ma dal punto di vista del marketing, della campagna promozionale promossa dalle due sussidiarie della Disney, i Marvel Studios e la LucasFilm.
Sia i cinecomic prodotti da Kevin Feige che i nuovi film di Star Wars sotto l'egida di Kathleen Kennedy, infatti, si sono sempre contraddistinti per un condiviso ermetismo nelle prime fasi di produzione e post-produzione, per poi entrare nei meccanismi di promozione sul mercato a gamba tesa, con un susseguirsi di poster, immagini, trailer e spot a diffusione cadenzata.

La strategia è più o meno è sempre stata questa, ma sia Episodio IX che Endgame rappresentano entrambi la fine delle rispettive saghe, il che ha convinto la Casa di Topolino a ridurre drasticamente la quantità di materiale distribuito online, praticamente soltanto il minimo indispensabile per ricordare l'uscita e far parlare di sé.
Alla fine, di Avengers abbiamo scoperto il titolo a quattro mesi dalla release, con una prima occhiata in contemporanea a un teaser trailer e poi l'arrivo di un poster e altri spot - tutti uguali. Niente di così esplicativo, comunque: l'accenno a poche linee guida narrative, la conferma di alcuni rumor minori e un paio di curiosità.
La mossa è chiara: tenere quanto più possibile "al buio" lo spettatore, per il bene della sorpresa, per il gusto della scoperta. E con Star Wars: Episodio IX la strategia è la medesima - almeno per il momento -, perché tutto ciò che abbiamo in mano sono un promo poster e una manciata di immagini promo leaked.

Novità dalla Galassia Lontana Lontana

Queste le sole cose a nostra disposizione: un poster e poche immagini, anche sgranate e poco chiare. Vi togliamo subito il dubbio: sono ufficiali. Non c'è conferma, non c'è smentita, ma basta guardarle e ricordare (o andare a vedere per un secondo) le foto dal set per capire che si tratta di materiale promozionale rubato e postato online. L'indizio più significativo, al primo impatto, sono i nuovi costumi del trio di protagonisti composto da Rey (Daisy Ridley), Finn (John Boyega) e Poe Dameron (Oscar Isaac).

Nel promo poster vediamo la Jedi indossare una nuova tunica bianca candida e senza maniche, con colletto alto e rigido, i capelli come sempre raccolti e dei bracciali di stoffa a coprire interamente gli avambracci, con l'aggiunta di un bracciale in pelle. In basso a destra, il pilota della Resistenza appare invece con un look alla Uncharted, con tanto di camicia alla coreana con le maniche rigirate, una sciarpa in stile militare e un paio di guanti alle mani.

Finn è poi il più sobrio: maglietta marroncina e gilet spaziale. Sembrano dettagli di poco conto, invece tutti insieme ci rivelano la veridicità del promo poster, tacciato a un primo sguardo di essere "palesemente falso". Guardate il poster e poi guardate la foto condivisa da J.J. Abrams, quella che annunciava la fine delle riprese: i vestiti sono gli stessi identici e c'è di fondo la presenza di un pianeta o di un semplice territorio desertico, intorno a loro, che potrebbe anche sottolineare un ritorno a Tatooine o al pianeta di partenza di Rey, Jakku. In aggiunta, gli stessi look appaiono anche nelle immagini promo, con Poe che ha persino la stessa posa del poster, il che significa che è una stessa foto scattata per essere parte della campagna promozionale.
Passando oltre il trio, il poster e le immagini ci rivelano anche altri dettagli che saranno poi approfonditi il prossimo 12 aprile, nel corso dell'annuale Star Wars Celebration, dove sarà mostrato il primo teaser trailer di Episodio IX. Partendo nuovamente dal poster e sezionandolo dal basso verso l'alto, la cosa più curiosa nella sua semplicità è Ben Solo ormai Leader Supremo del Primo Ordine, nuovamente con la maschera di Kylo Ren, che ricordiamo ha distrutto all'inizio de Gli ultimi Jedi.

Una sorta di abbandono di un'identità fin troppo a lungo combattuta tra due anime, quella da Skywalker e l'altra da Cavaliere di Ren e poi membro del Primo Ordine di Snoke, quindi molto importante in quanto taglio netto con il passato.
Molto probabilmente, qui tornerà per un motivo ben specifico e soltanto come elemento identificativo da Cavaliere, visto che finalmente avremo modo di ammirare in azione e da vicino i restanti membri dell'Ordine di Ren visti in un frame ne Il risveglio della Forza. Possiamo già dargli un'occhiata nel poster, in tutta la loro tetra bellezza, ognuno con una maschera diversa, chissà con quale passato da raccontare.

Sembra comunque ormai assodata la loro presenza, richiesta presumibilmente da Ren per scovare la Resistenza e Rey e per affrontare la battaglia decisiva tra bene e male, anche se le parti sono ormai molto offuscate.
Salendo, notiamo un C-3PO in salsa action con tanto di balestra laser tra le mani e un cinturone intorno al busto, a destra quello che sembrerebbe essere la versione 2.0 di un esponente della Hutt Family (con sembianze lumacose e un vago rimando ai cavallucci marini) e poi a sinistra le new entry, che sono due donne e un robottino.
La prima indossa una tuta che dal poster sembrerebbe molto simile a quella di un Power Ranger, ma che nell'immagine promo diventa in realtà molto differente. È una tuta unica che comprende un casco con visiera oscurata e che ammiriamo allungato nella parte posteriore del cranio, il che potrebbe significare che si tratta di un'aliena e non di un'umana, forse una razza nuova (ma non vogliamo sbilanciarci troppo). Il suo nome è Zorii, il che la rende ancora più curiosa, perché unito alla testa allungata sembra fare del personaggio un grande omaggio alla popolazione Zora di The Legend of Zelda. A dare il volto al personaggio sarà Keri Rusell.

Sopra di lei la seconda new entry femminile, Jannah, interpretata da Naomi Ackie, che dal look si direbbe una cacciatrice, forse persino di taglie, forse collega di Zorii. Alleate o nemiche che siano le due, lo scopriremo tra due settimane, ma vogliamo concludere il pezzo con quella che sarà la seconda mascotte della nuova saga, il nuovo robottino in stile BB-8, che vediamo accampato proprio al suo fianco. Non ne conosciamo il nome, ma a quanto pare sarà un alleato della Resistenza esattamente come "il cugino".

Quanto attendi: Star Wars: The Rise of Skywalker

Hype
Hype totali: 136
74%
nd