Sky: i film di dicembre 2020, da Bloodshot a John Wick 3

Scopriamo le uscite cinematografiche più attese del mese di dicembre 2020 su Sky, da The Farewell - Una bugia buona a Piccole donne.

speciale Sky: i film di dicembre 2020, da Bloodshot a John Wick 3
Articolo a cura di

Intensi drammi familiari, cinecomic dal taglio old school e nuovi capitoli di fortunati franchise action. A caratterizzare la nostra personale top 3 relativa alle prime visioni in arrivo su SKY nel mese di dicembre troviamo il dolce-amaro The Farewell - Una bugia buona, l'adrenalinico Bloodshot con Vin Diesel e il terzo episodio della saga con protagonista Keanu Reeves John Wick 3: Parabellum.
Tra gli altri titoli in arrivo consigliamo il nuovo adattamento di Piccole donne firmato da Greta Gerwig, il viaggio privato di Le verità di Hirokazu Kore'eda e il nostalgico Le belle époque.

The Farewell - Una bugia buona - 4 dicembre

Billi, nata in Cina e cresciuta negli Stati Uniti, scopre che in famiglia tutti sanno che alla sua amata nonna restano solo poche settimane di vita, ma hanno deciso di tenere nascosta la verità alla diretta interessata.
Per proteggere la sua serenità, si riuniscono nella città natale di Changchun con il festoso espediente di un matrimonio affrettato.
Avventurandosi in un campo minato di aspettative e convenevoli di famiglia, Billi scopre che, in realtà, ci sono molte cose da festeggiare: l'occasione di riscoprire il Paese che ha lasciato da bambina, il meraviglioso spirito di sua nonna e i legami che continuano a unire anche quando c'è molto di non detto.

Ispirata a una vicenda che ha realmente coinvolto la regista Lulu Wang - anch'essa di origini cinesi ma cresciuta in America - The Farewell - Una bugia buona è una magistrale commedia drammatica che illumina la mente e lo spirito, riuscendo a emozionare con intelligenza e semplicità senza mai cedere alla retorica gratuita.
L'ottimo cast capitanato da Awkwafina è alle prese con personaggi amabili, magistralmente diretti e inseriti in una storia dal sapore universale adatta a spettatori di ogni età, per riflettere insieme sulla vita e sulla morte.

Bloodshot - 28 dicembre

Vin Diesel veste i panni di Ray Garrison, un soldato ucciso di recente e riportato in vita come il supereroe Bloodshot dalla RST Corporation.
Con un esercito di nanotecnologia nelle sue vene è più forte che mai e in grado di curarsi istantaneamente. Avendo il controllo del suo corpo, però, la compagnia può influenzare anche la sua mente e la sua memoria.

Adattamento per il grande schermo dell'omonimo fumetto Valiant, creato nel 1992 da Kevin VanHook, Don Perlin e Bob Layton, Bloodshot garantisce una notevole quantità di azione a tema, con una resa dei conti finale scoppiettante al punto giusto, anche grazie alla fisicità di un Vin Diesel discretamente in parte nei panni del protagonista.
Un cinecomic che guarda al cinema di genere, con la sana serie B a fare capolino in più occasioni, che però non convince del tutto dal versante narrativo, con alcune ingenuità e forzature che appaiono evidenti.
Il regista Dave Wilson, già addetto agli effetti visivi di Avengers: Age of Ultron (2015) e qui al suo esordio assoluto, riesce comunque a offrire un gradevole intrattenimento di stampo old-school, aperto ovviamente a ulteriori sequel.

John Wick 3: Parabellum - 30 dicembre

John Wick è in fuga: una taglia di 14 milioni di dollari pende sulla sua testa per aver infranto una delle regole fondamentali dell'Ordine, uccidere qualcuno all'interno dell'Hotel Continental.
John avrebbe dovuto esser già fuori gioco, il manager dell'Hotel Continental però gli ha concesso un'ora di tempo prima di dichiararlo ufficialmente "scomunicato". John dovrà cercare di restare vivo, lottando e uccidendo, in cerca di una via d'uscita da New York City. Ma questa volta non saprà davvero di chi potersi fidare.

Dopo il successo planetario dei primi due film, la saga di John Wick torna con un terzo adrenalinico capitolo: John Wick 3 - Parabellum. Keanu Reeves veste ancora i panni del più temuto, abile e spietato killer del grande schermo che, questa volta, con una taglia milionaria sulla sua testa, dovrà difendersi da un esercito di assassini pronti a eliminarlo.
Al suo fianco una altrettanto tosta Halle Berry e, tra gli altri, Angelica Huston, Laurence Fishburne e Ian McShane, mentre tra le decine di avversari pronti a fargli la pelle troviamo Mark Dacascos, atleta marziale che ebbe un discreto successo negli anni '90.

Panoramica uscite

1 dicembre - Last Christmas: Paul Feig confeziona una commedia sentimentale estremamente classica e con pochi guizzi stilistici, passatempo di Natale senza impegno.
2 dicembre - Dalle 5 alle 7: Due ore per l'amore: Commedia romantica con Anton Yelchin e Bérénice Marlohe.
3 dicembre - The debt collebtor: Il proprietario di un dojo sull'orlo del fallimento accetta lavoro come esattore per un boss locale, ignaro delle conseguenze che si troverà ad affrontare.
5 dicembre - Se mi vuoi bene: Commedia di Fausto Brizzi con protagonista Claudio Bisio.
6 dicembre - Ailo - Un'avventura tra i ghiacci: Film avventuroso a sfondo ambientalista incentrato sul primo anno di vita di una renna.
7 dicembre - Il primo Natale: Un budget importante per una commedia d'azione e avventura. Un viaggio nel tempo che ha il fascino di un piccolo kolossal.
9 dicembre - A proposito di Rose: Musical drammatico diretto da Tom Harper.
11 dicembre - Official secrets - Segreti di stato: Keira Knightley e Matt Smith protagonisti di uno spy-thriller tratto da una storia vera.
12 dicembre - Doctor Sleep: Mike Flanagan firma un adattamento coraggioso, che rispetta i romanzi di King e al tempo stesso omaggia (forse troppo) il film di Kubrick.
15 dicembre - Resistance - La voce del silenzio: Jesse Eisenberg in un film biografico su un eroe della resistenza.
16 dicembre - Complotto fatale.
17 dicembre - Un elfo per amico.
18 dicembre - Believe - Il sogno si avvera: Film drammatico con protagonisti Brian Cox e Jack Smith.
19 dicembre - Double Trouble e lo specchio magico: Film per bambini di produzione tedesca.
20 dicembre - Bad Country - Affari di famiglia: Il poliziotto Willem Dafoe si allea col criminale Matt Dillon per mettere fine al giro malavitoso del boss Tom Berenger in un teso thriller poliziesco.
20 dicembre - Le verità: Il regista giapponese Kore-eda Hirokazu protagonista di una lunga passeggiata dolceamara nella fredda Parigi, fra verità e menzogne.
22 dicembre - La belle époque: Il nuovo film del regista francese Nicolas Bedos con protagonista Daniel Auteuil.
23 dicembre - Scarpette rosse e i 7 nani: Film d'animazione scritto e diretto da Sung-ho Hong.
25 dicembre - Tutti per 1 - 1 per tutti: I moschettieri di Pierfrancesco Favino, Valerio Mastandrea, Rocco Papaleo e Sergio Rubini tornano nel sequel.
26 dicembre - Dolittle: Robert Downey Jr. si cala nei panni del dottore capace di parlare con gli animali in un film leggero e spensierato ma poco incisivo.
27 dicembre - Piccole donne: Greta Gerwig aggiorna il romanzo Piccole Donne di Louisa May Alcott realizzando un'opera emozionante e attuale, da non perdere.
29 dicembre - Il meglio deve ancora venire: Film drammatico con protagonisti Fabrice Luchini e Patrick Bruel.
30 dicembre - La sfida delle mogli: Commedia al femminile con protagoniste Kristin Scott Thomas e Sharon Horgan.