Pokémon - Detective Pikachu alla conquista del box office mondiale

Lo scorso maggio Pokémon - Detective Pikachu è arrivato nelle sale di tutto il mondo, macinando diversi record. Ecco com'è andata.

speciale Pokémon - Detective Pikachu alla conquista del box office mondiale
Articolo a cura di

Lo scorso 9 maggio, in Italia almeno, il 10 maggio negli Stati Uniti, il mondo dell'intrattenimento è stato colpito da una vera e propria meteora, un fenomeno di massa chiamato Pokémon - Detective Pikachu, film live action che per la prima volta ha portato i mitici animaletti giapponesi di Nintendo e The Pokémon Company nel mondo reale, grazie alla potenza della CGI.
Umani e Pokémon insieme sotto lo stesso cielo, almeno su grande schermo, un sogno che più di una generazione di appassionati ha desiderato sin dal primo giorno, da quel 1996 in cui Satoshi Tajiri ha dato vita a un franchise travolgente, in grado di esplodere in Giappone e portare gli effetti della sua onda d'urto anche in Europa e negli Stati Uniti.
In definitiva, in tutto il globo, come ben vi abbiamo raccontato in questo speciale dedicato. Ma com'è stato accolto Pokémon - Detective Pikachu dal pubblico del pianeta? Cosa ci dicono i dati del box office worldwide?

Un successo globale

Pur essendo una IP videoludica di chiaro stampo nipponico, come abbiamo appena ricordato il fenomeno dei Pokémon ha varcato i confini casalinghi subito dopo l'approdo su Game Boy, portando successivamente a diversi film e serie TV animate doppiate in molteplici lingue, tanto che alla fine a distribuire Detective Pikachu è stata la Warner Bros., azienda americana sino al midollo.
È interessante dunque vedere i dati relativi al box office USA, considerato casalingo: nel primo weekend il film è schizzato al secondo posto della classifica con ben 54,365 milioni di dollari, risultato davvero eccellente per una proprietà intellettuale così marcatamente giapponese.
Alla fine della sua corsa, all'inizio del mese di agosto, il tabellone ha segnato per il solo territorio americano 144.105.346 di incassi totali, il 33,4% di ciò che poi avrebbe raccolto nel resto del mondo. A tal proposito, nei mercati considerati "esteri" i milioni di dollari sono stati 287.500.000, per un totale di 431.605.346 dollari.

Pokémon vs Avengers

In Giappone, patria degli animaletti colorati da allenare e far combattere, un Paese che ha solo un terzo della popolazione degli Stati Uniti, gli incassi sono stati pari a 27 milioni di dollari, mentre a sorprendere tutti ci ha pensato la Cina. Nell'immenso Paese asiatico sono stati raccolti 92.559.664 milioni di dollari, di fatto il secondo miglior incasso dopo gli USA. Per svariate settimane è stata Pokémon Mania anche nella vecchia Europa, con oltre 12 milioni di dollari incassati in Francia, Paese in cui si consumano manga e videogiochi giapponesi al pari delle baguette appena sfornate, addirittura 13,4 milioni di dollari in Germania, 17,5 milioni di dollari nel Regno Unito - altro risultato eccezionale visti i "soli" 66 milioni di sudditi di Sua Maestà.

In Italia Pokémon - Detective Pikachu ha fatto più fatica rispetto ad altri mercati, incassando 5,9 milioni di dollari ma riuscendo - nel suo primo weekend di programmazione - a scalzare dal primo posto della Top 10 un campione inarrestabile come Avengers: Endgame, saldo da settimane in cima. Il risultato di quel primo fine settimana ha fatto registrare 2.394.695 euro, a dimostrazione che i numerosi appassionati presenti nel nostro Paese non hanno mancato in alcun modo l'evento.
Ora, con i cinema che hanno da tempo aggiornato la loro programmazione, è tempo di godersi Pokémon - Detective Pikachu comodamente sul divano di casa, oppure sullo schermo di uno smartphone in piena mobilità. Il film è infatti disponibile in Digital Download sulle principali piattaforme italiane ed è in arrivo anche in copia fisica, in DVD e Blu-ray, a partire dal 12 settembre prossimo.

Che voto dai a: Pokémon - Detective Pikachu

Media Voto Utenti
Voti: 44
8.2
nd