Netflix

Netflix: le novità di marzo 2020, da Spenser Confidential a Ultras

Dalle produzioni originali ai grandi classici, tutte le uscite cinematografiche di marzo 2020 in arrivo nel catalogo di Netflix.

Articolo a cura di

Adrenaliniche action-comedy, intensi thriller ispirati a drammatiche storie vere e approcci di finzione al mondo delle tifoserie nostrane. I tre film originali in arrivo nel catalogo di Netflix nel mese di marzo promettono diverse sorprese: stiamo parlando di Spenser Confidential, nuovo sodalizio tra Peter Berg e Mark Wahlberg, di Lost Girls (che ripercorre la scia di delitti del serial killer di Long Island) e di Ultras, incursione nelle realtà degli stadi italiani.
Tra gli altri titoli che faranno la loro comparsa sulla piattaforma di streaming segnaliamo la seconda "sfornata" di produzioni Ghibli (tra cui Principessa Mononoke, Nausicaa della valle del vento e La città incantata), grandi cult del calibro di Love Story, La storia infinita, Truman Show, Suspiria e cult più recenti quali Dogman e Split, oltre al resto dei film che trovate nella consueta panoramica a fine articolo.

Spenser Confidential - 6 marzo

Spenser è un ex-poliziotto che in carriera ne ha combinate di cotte e di crude nel tentativo di risolvere le indagini che gli venivano affidate, tanto da essere finito in carcere. Appena uscito di prigione, il protagonista è pronto a lasciare la città di Boston, ma prima decide di aiutare il suo ex coach di pugilato nonché mentore Henry nello "svezzare" un promettente talento della disciplina, il giovane Hawk.
Quando due agenti che conosceva vengono assassinati, il protagonista chiede aiuto proprio a Hawk e alla sua ex-fidanzata Cissy per indagare e consegnare alla giustizia i colpevoli.

Peter Berg e Mark Wahlberg tornano a collaborare per l'ennesima volta in questo libero adattamento del romanzo Wonderland di Ace Atkins, a sua volta ispirato a un personaggio seriale creato da Robert B. Parker. Il cast vanta in altri ruoli principali la presenza di Alan Arkin e Iliza Shlesinger, mentre il trailer promette già da ora un'atmosfera da action-comedy ad alto tasso d'adrenalina.

Lost Girls - 13 marzo

Quando sua figlia scompare nel nulla e la polizia brancola nel buio, Mari Gilbert comincia le proprie personali indagini nella comunità di Long Island dove la ragazza è stata vista per l'ultima volta. Le ricerche della donna portano l'attenzione sul ritrovamento di dodici cadaveri di giovani prostitute, uccise da un efferato e spietato serial killer.

Adattamento del romanzo omonimo di Robert Kolker, Lost Girls è anche ispirato a un vero caso di cronaca nera relativo al cosiddetto serial killer di Long Island, mai identificato e considerato l'autore di oltre quindici delitti nell'arco di due decenni. Il film, presentato al Sundance Film Festival, è diretto dall'esperta documentarista Liz Garbus (al suo esordio in un lavoro di finzione) e vede nei ruoli principali Amy Ryan e Thomasin McKenzie.

Ultras - 20 marzo

Sandro, uomo di mezz'età, è il leader del gruppo ultras degli Apaches, con il quale ha vissuto grandi emozioni sportive, altrettante battaglie, scontri con la polizia e le tifoserie avversarie. Quando riceve il Daspo e non può più frequentare lo stadio, il protagonista prova a cambiare vita e conosce la bella Terry. Nel frattempo Angelo, ragazzino da poco entrato negli Apaches, è intenzionato a vendicare il fratello, morto tempo prima in una rissa con schieramenti rivali.

A quasi trent'anni da Ultrà (1991) di Ricky Tognazzi, il cinema italiano torna a indagare il controverso mondo delle tifoserie in questo film che segna l'esordio dietro la macchina da presa del regista Francesco Lettieri. Prima di arrivare sulla piattaforma di streaming, Ultras uscirà anche nelle sale per tre giorni, dal 9 all'11 marzo.

Panoramica uscite

1 MARZO
La storia infinita: Classico fantasy per eccellenza, tratto dal romanzo omonimo di Michael Ende.
Lock & Stock - Pazzi scatenati: Nel film d'esordio di Guy Ritchie un gruppo di amici, per pagare un ingente debito a un gangster, decide di derubare una banda di criminali.
Love story: Classico del cinema sentimentale con protagonisti Ali MacGraw e Ryan O'Neal.
Un giorno di ordinaria follia: Michael Douglas è lo straordinario protagonista del thriller-cult di Joel Schumacher.
Arrietty - Il mondo segreto sotto il pavimento: L'ennesima commovente opera dello Studio Ghibli, che gioca tra sentimenti e dimensioni.
I miei vicini Yamada: Film dello Studio Ghibli in stile manga, diretto nel 1999 da Isao Takahata.
La città incantata: Il capolavoro di Hayao Miyazaki, un film che meraviglia ed emoziona visione dopo visione.
La ricompensa del gatto: Il divertente spin-off de I sospiri del mio cuore.
Principessa Mononoke: Il grande classico di Hayao Miyazaki che ha fatto conoscere lo Studio Ghibli in occidente, un'avventura indimenticabile.
La storia della Principessa Splendente: Il commiato all'animazione di Isao Takahata in un film struggente e leggendario.
Nausicaa della valle del vento: Il capolavoro fantasy di Hayao Miyazaki, basato sul suo amatissimo manga.
The Truman Show: Il classico di Peter Weir con protagonista uno straordinario Jim Carrey.
Suspiria: L'horror cult di Dario Argento, primo capitolo della Trilogia delle Madri.
I nuovi mostri: Film cult a episodi diretto nel 1977 da Mario Monicelli, Dino Risi ed Ettore Scola, sequel del precedente I mostri.

2 MARZO
Inferno: Il thriller diretto da Ron Howard tratto dal best-seller di Dan Brown. Tom Hanks è ancora Robert Langdon.

3 MARZO
Dogman: Dopo la parentesi fantastica de Il racconto dei racconti, Matteo Garrone torna alla periferia, alle pozzanghere, alla strade polverose.

15 MARZO
Sex and the City: The Movie: Il film tratto dalla popolare serie televisiva.

20 MARZO
American Honey
: Una pellicola sul sogno americano per la gioventù del ventunesimo secolo.
Split: James McAvoy in stato di grazia e un finale che non lascia indifferenti nel secondo capitolo della trilogia di M. Night Shyamalan.

31 MARZO
Eight grade
: Commedia adolescenziale scritta e diretta da Bo Burnham.