Netflix

Netflix: i film originali in arrivo nel corso del 2018

Andiamo a scoprire alcuni delle pellicole già annunciate in arrivo sulla piattaforma Netflix nei mesi a venire.

speciale Netflix: i film originali in arrivo nel corso del 2018
Articolo a cura di

Anche per reggere il peso della sempre più agguerrita concorrenza, senza dar conto alle voci di possibili acquisizioni da altri colossi finanziari, Netflix ha promesso un notevole impegno nella realizzazione di contenuti originali per i prossimi mesi, siano questi serie tv o pellicole a basso od alto budget. Con molti titoli non ancora annunciati, andiamo a scoprire al momento quali sono alcune tra le produzioni filmiche degne d'attenzione che ci attendono in questo appena iniziato 2018.

The Open House - 19 gennaio

Un teenager e sua madre sono minacciati da inquietanti presenze quando si trasferiscono nella nuova casa. Dylan Minnette, protagonista maschile dell'acclamata serie (anch'essa originale Netflix) Tredici, e Piercey Dalton sono i protagonisti di quest'horror sovrannaturale e cospirazionista diretto dal duo formato da Matt Angel e Suzanne Coote.

Game Over, Man! - 23 marzo

Tre amici sono sul punto di veder finanziato il loro videogioco quando il produttore viene rapito da un gruppo di terroristi. Adam DeVine, Anders Holm e Blake Anderson, protagonisti della serie di Comedy Central Workaholics, sono al centro di questa parodia degli action movie anni '80 e '90.

Hold the dark

Dopo la morte di tre bambini uno scrittore viene ingaggiato dai genitori di un ragazzo scomparso nelle zone più remote dell'Alaska. Dal romanzo di William Giraldi un thriller che promette emozioni forti con protagonisti Jeffrey Winter e Alexander Skarsgard. Dirige Jeremy Saulnier, già regista del notevole Green Room (2015).

Mute

Tra le produzioni più attese il nuovo film di Duncan Jones, già autore di due cult sci-fi quali Moon (2009) e Source Code (2011), vede il protagonista Leo, un barista privo della parola, mettersi alla ricerca della fidanzata misteriosamente scomparsa, in un'ambientazione futuristica dal taglio noir che guarda esplicitamente a Blade Runner (1982). Il protagonista ha il volto di Alexander Skarsgard, con Paul Rudd e Justin Theroux in ruoli importanti ai fini della trama.

Eggplant Emoji

Un gruppo di amici è impegnato in una corsa contro in tempo per aiutare un compagno il cui organo maschile è stato inavvertitamente estirpato... Non certo una commedia fine sin dalla genesi narrativa, ma la demenzialità old-school pur di grana grossa e la presenza di una star come Ben Stiller (nel cast anche il grande Patrick Stewart) potrebbe garantire inaspettate sorprese.

How it ends

Dopo che un misterioso evento apocalittico ha gettato il mondo nel caos, un padre cerca di far ritorno a casa per prendersi cura della moglie incinta. Ad aiutarlo nella disperata impresa il suocero con cui non scorrono esattamente buoni rapporti. Theo James e Forest Whitaker sono al centro di questo thriller ambientato in una società improvvisamente regredita, per un titolo con tutte le carte in regola per soddisfare gli amanti del genere.

The Ritual

Quattro amici si perdono in un bosco della Svezia, diventando prede di una minaccia sconosciuta. Presentato alla sezione di mezzanotte del Toronto Film Festival, il film è un horror dalla genesi abbastanza classica che si ispira all'omonimo romanzo di Adam Nevill.

The week of

Adam Sandler continua la sua collaborazione con Netflix in questa commedia che lo vede affiancato ad un'altra star della comicità statunitense quale Chris Rock: un bianco e un nero prossimi a diventare parenti in seguito all'imminente matrimonio tra i rispettivi figli.

Cargo

Durante un'apocalisse zombie un padre cerca di salvare il figlio di pochi mesi ma la situazione è aggravata dal fatto che l'uomo è già stato colpito dall'infezione, che lo trasformerà nel giro di pochi giorni in un morto vivente. Martin Freeman è al centro di questo survival-movie a tema zombie intriso di una forte componente drammatica.

Forgotten

Quando il fratello maggiore viene rapito, Jin-Seok comincia a soffrire di allucinazioni fino a quanto il consanguineo fa ritorno a casa dopo 19 giorni ma privo di memoria. Jin-Seok dovrà così fare i conti con un'agghiacciante verità. L'acclamato regista coreano Hang-Jun Chang alle prese con un thriller-mystery che promette colpi di scena in serie.

Come sunday

Un pastore dell'Oklahoma viene etichettato come eretico dopo aver affermato che l'inferno non esiste. Tratto dalla storia vera di Carlton Pearson, interpretato da Chiwetel Ejiofor, il film è un dramma a sfondo religioso che si promette di indagare nel bigottismo più oscurantista ancora presente in molte zone degli Stati Uniti.

Steel rain

In seguito ad un colpo di stato nel suo Paese, una spia nord-coreana unisce le forze con un agente del Sud al fine di scongiurare una potenziale e distruttiva guerra. Un thriller quanto mai attuale questo di Yang Woo-seok, che usa il genere per raccontare il rapporto di una nazione divisa.

Outlaw King

La guerra d'indipendenza scozzese è al centro di questo film storico in costume che vede per protagonisti Chris Pine e Aaron Taylor-Johnson, rispettivamente nei panni di Robert the Bruce (già personaggio importante in Braveheart - Cuore impavido (1995)) e di un comandante del suo esercito, per una storia che si concentrerà sulle fasi salienti della guerra contro le forze inglesi.