Netflix

Netflix, 5 film da rivedere: da American Gangster a Iron Man 3

Andiamo alla scoperta di alcuni film da tempo disponibili nel catalogo di Netflix, da Message from the King a Rogue - Il solitario.

speciale Netflix, 5 film da rivedere: da American Gangster a Iron Man 3
Articolo a cura di

Spietati assassini, fratelli in cerca di vendetta, supereroi pronti ad affrontare nuove sfide, confronti tra gangster e poliziotti e avvocati alle prese con la propria coscienza: ritorna l'appuntamento con le proposte "classiche" da recuperare nel catalogo di Netflix, film da tempo presenti sulla piattaforma di streaming ma che ancora non erano stati menzionati nelle nostre consuete rubriche. In quest'occasione abbiamo deciso di porre la nostra attenzione su di un gangster-movie del calibro di American Gangster, il discusso cinecomic Iron Man 3, il solido legal thriller The Lincoln Lawyer (con protagonista Matthew McConaughey), il revenge-movie (produzione originale) Message from the King e l'action Rogue - Il solitario, con al centro della scena due star del filone come Jason Statham e Jet Li.

Message from the King

Il sudafricano Jacob King è atterrato a Los Angeles alla ricerca della sorella Bianca, con la quale non aveva più rapporti da anni. Una telefonata della consanguinea, nella quale questa sosteneva di essere in pericolo, ha spinto il fratello a mettersi sulle sue tracce, scoprendo ben presto che la ragazza nasconde un oscuro passato che l'ha portata a immischiarsi in giri pericolosi... Chadwick Boseman, star di Black Panther (2018), è protagonista di questo violento action/thriller originale Netflix che segue in tutto e per tutto le vie del revenge-movie di bronsoniana memoria.
Message from the King risente di maggiore stanchezza nella seconda parte ma l'efficace regia e le ottime interpretazioni del cast mantengono comunque alto l'interesse fino alla definitiva resa dei conti, accompagnandoci nei malfamati bassifondi di una Los Angeles raramente così cupa.

Rogue - Il solitario

Gli agenti del FBI Jack Crawford e Tom Lone stanno indagando sugli ultimi conflitti tra le Triadi e la Yakuza. Durante uno scontro a fuoco, vengono a contatto col temibile killer Rogue, da alcuni considerato una Leggenda per la sua incredibile abilità nel riuscire sempre a scamparla dalle situazioni più difficili.
Mentre Jack sta per essere ucciso dal temibile sicario, Tom riesce a colpirlo facendolo cadere in acqua, del corpo di Rogue però nessuna traccia. Pochi giorni dopo, Tom e la sua famiglia vengono massacrati, e sul luogo del delitto Jack trova uno dei proiettili usati dal succitato assassino. A tre anni di distanza sempre Jack, ancora ossessionato da quel terribile giorno e deciso a tutti i costi a vendicare la morte del collega, si ritrova a indagare su nuovi strani omicidi che avvengono nel quartiere orientale, nei quali riconosce il marchio di Rogue.
Questi infatti è tornato, pronto a mettere le Triadi contro la Yakuza. Jason Statham e Jet Li sono le assolute star di questo godibile action-movie che, tra colpi di scena e avvincenti sequenze marziali, intrattiene con efficacia fino ai titoli di coda.

American Gangster

Frank Lucas è stato uno dei più grandi boss della droga, il primo afroamericano. Il film racconta la sua storia e quella del poliziotto Richie Roberts, a cui venne affidato il caso. Uno scontro di personalità: una figura potente, sicura e con un codice d'onore come quella di Lucas, l'altra onesta, sull'orlo del tracollo ma sempre carica di orgoglio quale Roberts.
Personaggi che trovano adeguate interpretazioni dal duo di star protagoniste, con Denzel Washington e Russell Crowe che si sfidano in una gara memorabile di bravura, laddove ogni singolo, impercettibile gesto diventa pura estasi attoriale.
La regia di Ridley Scott è al solito carica di stile, moderno e classico al contempo, e le due ore e mezza di visione scorrono in fretta grazie a un'ottima gestione del ritmo, tra intrighi e sparatorie grazie ai quali si dipana una grande epopea criminale.

Iron Man 3

Controverso e spesso sotto la lente d'ingrandimento dei fan, soprattutto per via della gestione del personaggio del Mandarino, qui con le fattezze del premio Oscar Ben Kingsley, Iron Man 3 vede l'entrata in cabina di regia di Shane Black (già regista di un cult come Kiss Kiss, Bang Bang) ed è ambientato dopo i fatti avvenuti nel precedente The Avengers (2012).
Questa volta Tony Stark dovrà vedersela con una serie di attentati compiuti dal succitato villain nonché con degli attacchi di panico che lo colgono di sorpresa, trovandosi così a lottare su due fronti. Una narrazione paradossalmente teatrale nella distinzione tra uomo e supereroe, a cui Robert Downey Jr. (ormai un tutt'uno con il proprio alter-ego filmico) riesce a infondere le giuste sfumature, popolata di vecchie e nuove figure di contorno spesso sacrificate da una sceneggiatura ingombrante che non riesce a raccontare tutto il necessario nei 109 minuti di visione, pur risultando apprezzabile nel tentativo di fotografare il mondo di oggi tramite le vie del blockbuster d'intrattenimento.

The Lincoln Lawyer

Nella città degli angeli l'avvocato difensore Mickey Haller utilizza, nel suo lavoro, metodi poco ortodossi che lo hanno reso tra i più famosi (e ricchi) legali della metropoli. Un giorno gli viene chiesto di assumere le difese di Louis Roulet, ricco trentenne di buona famiglia, accusato dello stupro e del pestaggio di una prostituta.
Haller comincia così le indagini, ben presto però scopre che il suo assistito non gli ha detto tutta la verità e che le dinamiche dell'aggressione subita dalla vittima hanno molti punti in comune con un precedente caso curato da egli stesso qualche anno prima. Combattuto tra l'etica e le regole del suo lavoro, Haller capirà che ad essere in pericolo è la sua stessa vita...
Efficace thriller-giudiziario con protagonista Matthew McConaughey, punta di diamante di un cast d'eccellenza che comprende tra gli altri Ryan Phillippe, Marisa Tomei, William H. Macy, Michael Pena e Bryan Cranston. Tra svolte di genere e colpi di scena, quest'adattamento del romanzo di Michael Connelly si rivela tra i migliori esponenti del genere degli ultimi anni.