Justice League, sulle orme di Steppenwolf: chi è il villain degli eroi DC?

Diamo uno sguardo approfondito alla natura e ai poteri del potentissimo nemico che Batman e compagni dovranno affrontare nel crossover di Zack Snyder.

speciale Justice League, sulle orme di Steppenwolf: chi è il villain degli eroi DC?
Articolo a cura di

Ha un nome altisonante che affonda le sue radici nella borghesia intellettuale dei primi del '900, Steppenwolf, ma di umano ha ben poco. Proprio come fu per il capolavoro di Herman Hesse, il suo titolo, tradotto, significa "Lupo della Steppa", anche se i tratti di quella profonda crisi psicologico-spirituale si perdono nella citazione, più un bel appellativo che una scelta contestuale e significativa. In fondo stiamo parlando di un personaggio creato dal grande Jack Kirby nel 1972, un uomo e soprattutto un autore di una cultura immensa, conosciuto e rinomato anche per i suoi lavori in casa Marvel. E il villain ideato da Kirby, di cui analizzeremo a breve natura e poteri, è stato scelto come ormai noto per essere trasposto al cinema nell'attesissimo Justice League di Zack Snyder, interpretato dal caratterista irlandese Ciaran Hinds (Il Trono di Spade). In realtà sono molti gli elementi ancora misteriosi legati al suo adattamento cinematografico, e purtroppo per scoprirli bisognerà attendere pazientemente una decina di giorni, ma nel frattempo ci è possibile parlare e analizzare background e concezione di questo affascinante nemico, tra i più potenti mai affrontati dalla Lega della Giustizia.

Ambasciatore dell'Apocalisse

Appartenente alla razza dei Nuovi Dei, Steppenwolf è un abitante del Pianeta Apokolips, palese storpiatura dell'inglese Apocalypse. Il mondo del villain non è infatti tra i più rigogliosi che esistano, trattandosi di un immenso pianeta dai tratti infernali stracolmo di pozzi fiammeggianti. A comandare tirannicamente sulla popolazione troviamo il terrificante Darkseid, nipote di Steppenwolf sotto il cui dominio c'è un'intera armata di Parademoni, truppe scelte per la difesa di Apokolips. In Batman v Superman: Dawn of Justice abbiamo già avuto modo di vedere in azione questo esercito di semi-insettoidi volanti con tanto di armature, ed esattamente nell'incubo-presagio di Batman, ma non è chiaro se fosse riferito al preciso arrivo di Darkseid sulla terra. Nei fumetti c'è una storia in particolare che mostra il tentato dominio del nostro mondo da parte del Sovrano di Apokolips, durante la quale a fungere da ambasciatore di morte e braccio destro del nipote c'era proprio Steppenwolf. Ora, dato l'arrivo di un secondo Justice League, l'idea presumibile sarebbe una sorta di continuo, presentandoci quindi prima lo Zio per anticipare l'arrivo del tremendo e ben più potente nipote, anche se lo stesso Steppenwolf non è certo uno scherzo da affrontare. Parliamo infatti di un colosso in armatura con della abilità straordinarie, che vanno dalla telepatia all'assorbimento di energia fino alla capacità di mutare forma. Ha una forza e una velocità straordinarie, ed è paragonabile in quanto a potere distruttivo al già pericoloso Doomsday, anche se speriamo venga trasposto in modo molto più equilibrato e fedele rispetto al collega villain.

Un Loki made in DC

Steppenwolf è quindi un alieno appartenente al cosiddetto Quarto Mondo, dotato di poteri e abilità straordinarie che nulla hanno da invidiare ad altri ossi duri dell'Universo DC. In tutto questo, tra le sue innumerevoli capacità c'è anche l'utilizzo di arti magiche, che unito alla possibilità di mutare forma ci dà un quadro ben preciso della sua natura.

Fine stratega, immortale (solo naturalmente) e dall'intelligenza brillante, Steppenwolf è considerato generalmente il "Dio degli Inganni" della Casa di Superman, praticamente la controparte esatta del Loki Marvel, con delle necessarie differenziazioni. Sempre nell'incubo di Batman, a tal proposito, vedevamo un Superman cattivo prendersela con il Cavaliere Oscuro, ma a questo punto dovrebbe essere chiaro che l'Uomo d'Acciaio si trovava sotto l'effetto di una manipolazione mentale di Steppenwolf, riuscito a portare dalla parte di Darkseid l'eroe di Krypton. Un nemico, in definitiva, da non sottovalutare e capace di portare tormenti e grandi sofferenze agli umani e ai nostri eroi, che uniti dovranno impedire la presumibile conquista della Terra. L'auspicio è riuscire finalmente a vedere un nuovo villain ben caratterizzato e psicologicamente tratteggiato anche in casa DC, che ormai da tempo necessita di una nemesi importante, austera e ricercata. Hinds è una scelta senza dubbio curiosa ma forse non sbagliata, dalla voce profonda e dai lineamenti severi, necessari alla trasposizione di una minaccia di questo calibro. Da quel poco che abbiamo avuto modo di vedere dai vari trailer, comunque, sembra che Steppenwolf sia stato creato per buona parte in CGI, con Hinds nel costume per la Performance Capture, così da creare un personaggio dai tratti alieni nel quale fosse possibile ritrovare il volto del protagonista. Non vediamo quindi l'ora di capire quanto possa funzionare o meno il suo villain sul grande schermo, augurandoci di assistere a delle parti dialogate interessanti e ben scritte e pregustando già la sua inenarrabile potenza nel mentre degli scontri con i Super della Lega, senza esclusioni di colpi, a denti stretti, ringhiante e possente proprio come il Lupo che lo definisce.

Che voto dai a: Justice League

Media Voto Utenti
Voti: 117
7.1
nd