IT: Part 2, conosciamo gli attori scelti per interpretare i Perdenti adulti

Finalmente conosciamo i nomi degli interpreti principali di IT: Part 2, fra cui svettano James McAvoy e Jessica Chastain.

speciale IT: Part 2, conosciamo gli attori scelti per interpretare i Perdenti adulti
Articolo a cura di

Chi conosce il romanzo originale di Stephen King, oppure ha visto il film classico del 1990, sa che lo scrittore americano ha raccontato IT partendo dai protagonisti adulti per regredire pagina dopo pagina alla loro travagliata infanzia. Nel 2017 invece Andy Muschietti, insieme agli sceneggiatori Chase Palmer, Cary Fukunaga e Gary Dauberman, ha ben pensato di sovvertire l'ordine delle cose, mostrando prima i bambini e passare agli adulti soltanto nella seconda parte del film - in uscita nel settembre del 2019. Una scelta intelligente, che ha permesso al pubblico di empatizzare con i ragazzi del Club dei Perdenti prima di vedere i protagonisti cresciuti, con volti e sembianze di grandi star di Hollywood. Un incastro perfetto anche dal punto di vista commerciale, poiché un cast di stelle potrebbe portare IT: Part 2 oltre gli ingenti incassi della prima parte, pari a 700.381.748 dollari raccolti in tutto il mondo. Dopo mesi di rumor e indiscrezioni, finalmente il velo sul cast definitivo del secondo capitolo è stato rimosso, andiamo dunque a conoscere in dettaglio i nuovi Perdenti adulti.

McAvoy il tenebroso

Nei panni di Bill Denbrough, il leader del Club dei Perdenti, è stato scelto James McAvoy. Scozzese, classe 1979, l'attore protagonista di Espiazione di Joe Wright, degli ultimi X-Men e di Atomica Bionda di David Leitch sembra davvero perfetto per incarnare il timido ma intraprendente ragazzino interpretato nel primo film da Jaeden Lieberher. Bill porta sulle sue spalle l'atroce senso di colpa di aver spinto idealmente il fratellino George fra le grinfie di IT, un peso di cui non si libera neppure da adulto; al contrario affrontare ancora quel fantasma farà di lui una persona estremamente attenta, vigile, determinata, tutte caratteristiche che appartengono anche a McAvoy. Con lui ci sarà anche Andy Bean nel ruolo di Stan Uris, ragazzino sveglio e maturo che ha sempre osteggiato l'esistenza di IT con massicce dosi di realismo, fino ovviamente alla resa finale di fronte all'evidenza. Per Bean si tratta di un'occasione d'oro, enorme per la sua carriera, che a oggi lo ha visto protagonista di cortometraggi e serie TV, fino al trampolino chiamato Transformers - L'ultimo cavaliere.

Chastain d'obbligo

Chi invece non ha bisogno di alcuna presentazione è Jessica Chastain, l'indomita rossa di Hollywood il cui nome per il cast di IT: Part 2 ha iniziato a circolare appena dopo l'uscita della prima parte. Questo perché la giovane Sophia Lillis, nel film Beverly "Bev" Marsh, sembra l'esatta copia della Chastain da giovane, caratteristica che ha reso la selezione per il secondo film quasi obbligata - anche per via dell'inarrestabile trantran del web. A ricoprire invece i delicati panni di Eddie Kaspbrak, il ragazzino ipocondriaco cresciuto dalla madre in una superflua e dannosa bolla ultra protettiva, ci sarà James Ransone, attore conosciuto per le sue apparizioni in Sinister e Sinister 2, Oldboy, Broken City ed Empire State. A ricoprire il ruolo di Mike Hanlon, il ragazzino di colore all'interno del Club dei Perdenti, ci sarà poi Isaiah Mustafa, conosciuto per aver interpretato Luke Garroway nella serie televisiva Shadowhunters. Nel ruolo di Ben Hanscom, ragazzino costantemente nel mirino dei bulli per via del suo peso, ci sarà invece Jay Ryan, attore neozelandese alla sua prima vera prova sul grande schermo dopo decine di apparizioni in serie TV di medio successo.

Chiudiamo la nostra carrellata di star con Bill Hader, che prenderà il posto da adulto di Finn Wolfhard, l'energico ragazzino che abbiamo conosciuto grazie a una splendida interpretazione in Stranger Things. I due condivideranno sulla scena il ruolo di Richie Tozier, personaggio famoso per la sua insaziabile curiosità. Inutile poi ricordare il ritorno di Bill Skarsgard, che dopo l'ottima prova del primo IT sarà di nuovo Pennywise con il suo sguardo folle e spiritato. Ora non resta che attendere nuove informazioni sulla produzione del film.

Che voto dai a: IT

Media Voto Utenti
Voti: 84
8
nd