I migliori Blu-ray in uscita a luglio 2020, da Bong Joon-ho a Bombshell

Andiamo a scoprire le uscite più attese per il mercato home video di luglio 2020, da L'uomo invisibile a Bloodshot.

speciale I migliori Blu-ray in uscita a luglio 2020, da Bong Joon-ho a Bombshell
Articolo a cura di

Doverose riproposizioni di grandi classici del cinema orientale, intensi film d'inchiesta tratti da storie vere, inedite rivisitazioni di figure chiave dell'immaginario horror. Il mercato home video di luglio non va certo in vacanza e propone diversi titoli interessanti: nella nostra top 3 abbiamo selezionato il capolavoro del 2003 di Bong Joon-ho Memorie di un assassino, giunto in sala qualche mese fa dopo il plebiscito di Parasite, il teso Bombshell - La voce dello scandalo con protagoniste Charlize Theron, Nicole Kidman e Margot Robbie e la nuova versione de L'uomo invisibile. Non mancano altre proposte degne di nota, che come al solito segnaliamo nella consueta panoramica in fondo.

Memorie di un assassino - 8 luglio

In un piccolo villaggio coreano, nel 1986, viene trovata una giovane donna brutalmente assassinata. Due mesi dopo, un crimine molto simile attira l'attenzione dell'opinione pubblica.
Lo spettro di un assassino seriale fa sprofondare l'intera regione nel terrore. Due poliziotti locali, tanto brutali quanto impreparati, indagano con mezzi poco ortodossi sugli omicidi. Si unirà a loro un terzo detective, in arrivo direttamente da Seul.

Il capolavoro diretto nel 2003 da Bong Joon-ho è un avvincente thriller poliziesco con protagonista il fidato Song Kang-ho. In Memorie di un assassino il maestro coreano miscela perfettamente, proprio come nel memorabile Parasite (2019), i registri comico e drammatico.
Il progressivo svelarsi per gradi nel sempre più tumultuoso procedere degli eventi regala colpi di scena ad alto tasso emozionale, a cominciare da quell'amaro epilogo che restituisce appieno quel senso di spaesamento che lo stesso Paese asiatico si trovava a vivere, per questioni interne, nel decennio raccontato.
Un intreccio subdolo e affascinante che lascia con il fiato sospeso, tra dramma e pathos, in più occasioni.

Bombshell - La voce dello scandalo - 15 luglio

La trama del film è incentrata sull'ex capo della Fox News Roger Ailes (interpretato da un irriconoscibile John Lithgow) e la sua caduta finale dopo che un certo numero di donne, tra cui Gretchen Carlson e Megyn Kelly, lo citarono in giudizio per molestie sessuali.
Nicole Kidman veste i panni di Gretchen Carlson, ex conduttrice di Fox News che denuncerà Roger Ailes nell'estate del 2016, mentre Margot Robbie è una giovane giornalista e Charlize Theron interpreta il personaggio chiave di Megyn.
Nel cast troviamo anche Allison Janney nei panni di Susan Estrich, l'avvocato di Ailes che lo rappresenterà legalmente nelle sue battaglie in aula.

Un solido thriller d'inchiesta sugli abusi sessuali, quanto mai attuale in piena era #MeToo, che punta le proprie carte sulle intense performance delle tre straordinarie protagoniste (e con un Lithgow altrettanto maestoso sotto spessi strati di make-up) assieme al dinamismo di una regia che coniuga tensione e istinti drammatici con un equilibrio impeccabile.
Pur al netto di qualche gratuità di troppo, Bombshell - La voce dello scandalo lancia con forza un messaggio e un'idea alquanto di peso nel nostro, controverso, contemporaneo.

L'uomo invisibile - 22 luglio

Intrappolata in una relazione violenta e manipolatrice con un ricco e brillante scienziato, Cecilia Kass scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce, con l'aiuto di sua sorella, di un loro amico d'infanzia e dalla figlia adolescente di quest'ultima.
Ma quando il violento ex si suicida e le lascia in eredità una parte cospicua della sua vasta fortuna, Cecilia sospetta che la sua morte sia solo una messa in scena.
Mentre una serie di inquietanti coincidenze diventano letali e minacciano la vita di coloro che ama, la sanità mentale di Cecilia inizia a vacillare, nel suo disperato tentativo di dimostrare di essere braccata da qualcuno che nessuno può vedere.

Efficace aggiornamento del classico in un'ottica femminista, con il tema della violenza - fisica e psicologica - sulle donne al centro della narrazione.
Narrazione che oscilla tra moderne ghost-story, impronte action ed evidenti rimandi all'universo dei cinecomic.
Un ibrido disomogeneo ma a suo modo interessante e avvincente, con l'ottima performance di Elisabeth Moss e alcune interessanti soluzioni registiche a impreziosire il tutto.

Panoramica uscite

1 LUGLIO
Cattive acque: Mark Ruffalo è l'avvocato Robert Bilott che, da solo, si è messo contro la DuPont, una delle più importanti aziende chimiche USA.
Driven - Il caso DeLorean: Film su John DeLorean e sulla sua iconica DeLorean Motor Company.
Il lago delle oche selvatiche: Una storia di crimine e riscatto di grande potenza estetica ed emotiva, tra un Refn e un De Palma e con una regia sorprendente.

7 LUGLIO
Dragged Across Concrete - Poliziotti al limite
: Thriller diretto da Craig S. Zahler con protagonisti Mel Gibson e Vince Vaughn.
Blood Money: Thriller con protagonisti Ellar Coltrane e John Cusack.

8 LUGLIO
Trolls World Tour: Poppy e Brench alla scoperta dei generi musicali in una seconda avventura colorata, psichedelica e trascinante sulle differenze che ci rendono umani.
Un figlio di nome Erasmus: Commedia on the road con protagonisti Luca e Paolo.
The Jurassic Games: In un prossimo futuro il reality show più seguito vede dei condannati a morte sfidarsi all'ultimo sangue in una realtà virtuale popolata da dinosauri.
7 ore per farti innamorare: Commedia romantica con Giampaolo Morelli e Serena Rossi.
Starman: Documentario sull'astronauta Luca Parmitano.
Amiche in affari: Commedia con protagoniste Tiffany Haddish e Rose Byrne.
D.N.A. Decisamente non adatti: Commedia con protagonisti Lillo e Greg.
Il primo Natale: Un budget importante per una commedia d'azione e avventura con Ficarra e Picone. Un viaggio nel tempo che ha il fascino di un piccolo kolossal.

9 LUGLIO
Odio l'estate: Il ritorno di Aldo, Giovanni e Giacomo insieme a Venier è un bacio al passato, alla semplicità e un tributo a quello che il trio è stato per noi.
I miserabili: Film drammatico vincitore del Premio della Giuria al Festival di Cannes.

15 LUGLIO
Corsa infernale
: Thriller con protagonisti Bella Thorne e Jessie Usher.
Abigail: Fantasy di produzione russa diretto da Aleksandr Boguslavskiy.
Nazi Overlord: Action horror con protagonisti Tom Sizemore e Dominique Swain.

16 LUGLIO
Bernie il delfino
: Film per famiglie a sfondo ambientalista.

21 LUGLIO
The Recall: Un gruppo di ragazzi in vacanza deve far fronte a un'invasione aliena con l'aiuto di un ex astronauta, che ha già avuto contatti con gli extraterrestri.
My Pet Dinosaur: Film d'animazione incentrato su un cucciolo di dinosauro.
It Came From the Desert: Due amici, insieme a un party nel deserto, si trovano ad affrontare una colonia di formiche giganti frutto di esperimenti segreti.
Drone: Thriller con protagonisti Sean Bean e Mary McCormack.

22 LUGLIO
Bloodshot: Il primo anti-eroe del Valiant Universe sbarca sul grande schermo, interpretato da Vin Diesel, in una storia d'origini con discreta grinta action ma un po' spoglia di contenuti.
La sfida delle mogli: Commedia drammatica con protagoniste Kristin Scott Thomas e Sharon Horgan.
Il principe dimenticato: Omar Sy e Bérénice Bejo sono i protagonisti di un'avventura adatta a tutta la famiglia.
Non si scherza col fuoco: Commedia con protagonisti John Cena e Keegan Michael Key.
Favolacce: I fratelli D'Innocenzo tornano con uno spaccato crudo e coraggioso di una realtà provinciale trasfigurata in malessere e poesia.