I migliori Blu-ray di dicembre 2020, da Tolkien a Parasite B&W

Andiamo a scoprire le uscite più attese per il mercato home video di dicembre 2020, da Un lungo viaggio nella notte a Il padrino coda.

speciale I migliori Blu-ray di dicembre 2020, da Tolkien a Parasite B&W
Articolo a cura di

Grandi ritorni in alta definizione e l'uscita di capolavori orientali, alcuni nella loro nuova versione bianco e nero e altri per la prima volta in formato domestico. Il mese di dicembre è ricchissimo di uscite per l'home video, con qualità e quantità che una volta tanto vanno a braccetto: basta vedere la nostra top 3 per farsene un'idea.
Abbiamo messo in evidenza l'attesa edizione in 4K delle due trilogie tolkeniane, Il signore degli anelli e Lo Hobbit, pronte a diventare il regalo definitivo per gli amanti dell'epopea fantasy, l'edizione black & white del pluripremiato Parasite e un'opera uscita di soppiatto in sala durante l'estate, ossia il magnifico Un lungo viaggio nella notte del regista cinese Gan Bi. Tra le altre uscite di peso segnaliamo la riedizione di Il padrino coda: la morte di Michael Corleone, a cura dello stesso Coppola, mentre per la lista completa rivolgetevi alla consuete panoramica.

Il signore degli anelli - Lo Hobbit - 2 dicembre

L'epica di Tolkien arriva finalmente in 4K, al termine di un passaggio supervisionato e approvato dallo stesso Peter Jackson. Le due trilogie rivivono nell'alta definizione per accompagnare lo spettatore in un'avventura senza tempo, tra regni da salvare e missioni impossibili che vedono impegnati quei personaggi che tutti abbiamo imparato ad amare, prima su carta e poi su grande schermo.

L'occasione per rivivere in una veste grafica ancora più stupefacente le vicissitudini affrontate da Frodo, Aragorn e la compagnia dell'Anello per mettere fine al dominio di Sauron, per poi immergersi - o viceversa - nei tre prequel, meno ispirati a livello qualitativo ma ad ogni modo esteticamente spettacolari. La Terra di Mezzo vi aspetta, ancora una volta, nella versione definitiva!

Parasite - B&W Version - 16 dicembre

I quattro membri della famiglia Kim sono molto uniti ma anche molto disoccupati e hanno davanti a loro un futuro incerto. La speranza di un'entrata monetaria regolare si accende quando il figlio, Ki-woo, viene raccomandato da un amico, studente in una prestigiosa università, per un lavoro ben pagato come insegnante privato. Con sulle spalle il peso delle aspettative di tutta la famiglia, Ki-woo si presenta a casa del signor Park, proprietario di una multinazionale informatica, dove conosce la bella figlia Yeon-kyo. Dopo il primo incontro però una serie inarrestabile di disavventure e incidenti giace in agguato, con le due famiglie che entrano in un cortocircuito dalle conseguenze imprevedibili.

Il capolavoro di Bong Joon-ho, Palma d'oro al Festival di Cannes 2019 e vincitore di quattro meritatissimi Oscar (film, sceneggiatura, regia e film straniero), arriva nella versione in bianco e nero fortemente voluta dallo stesso regista coreano. Tra commedia, horror e grottesco, Bong tratteggia una perfetta disamina sociale della lotta di classe, variando per situazioni, stili e atmosfere in un film che commuove, diverte e spaventa in egual misura. Uno dei lavori più incisivi e taglienti degli ultimi anni, assolutamente da non perdere in qualsiasi colorazione preferiate!

Un lungo viaggio nella notte - 16 dicembre

Il vero e proprio capolavoro che ha visto la luce delle sale nell'estate di quest'anno, quando andare al cinema sembrava ancora possibile. Il film racconta il ritorno di Luo Hongwu a Kaili, la città natale dalla quale era fuggito molti anni prima: il funerale del padre è anche la triste occasione per ricordare la morte di un vecchio amico, Wildcat, e mettersi sulle tracce di un antico amore perduto, Wan Qiwen, che ancora oggi continua a perseguitarlo.

Un dramma noir spiazzante, melanconico e visionario, messo in scena dal regista Gan Bi con uno stile affascinante e catalizzante, memore della lezione di Wong Kar-wai ma assolutamente personalissimo nella sua idea di un cinema senza compromessi, tra estasianti piani-sequenza e raffinati trucchi di camera, al fine di ripercorrere con un tocco dolce e amaro al contempo una love-story tra passato e presente, su quel che poteva essere e non è stato, sulla poesia dell'essere e sulla caducità del tutto.

Panoramica uscite

1 DICEMBRE
Legacy of lies
: Action-thriller diretto da Adrian Bol con protagonisti Scott Adkins e Honor Kneafsey.
Caleb: Horror di produzione italiana diretto e interpretato da Roberto D'Antona.
Magari resto: Film drammatico diretto da Mario Parruccini con protagonisti Caterina Misasi e Enrico Lo Verso.
Bunuel - Nel labirinto delle tartarughe: Film d'animazione che vede protagonista il leggendario regista.
Monos - Un gioco da ragazzi: Film drammatico diretto da Alejandro Landes con protagonisti Sofia Buenaventura e Julian Giraldo.

2 DICEMBRE
After: Josephine Langford e Hero Fiennes Tiffin sono i protagonisti del teen-movie tratto dai best-seller dell'autrice Anna Todd.

3 DICEMBRE
Default: Film drammatico coreano diretto da Kook-Hee Choi con protagonisti Kim Hye-su e Ah In Yoo.
Monstrum: Action-fantasy diretto da Jong-ho Huh con protagonisti Myung-min Kim e Kim In-kwon.
A proposito di Rose: Musical drammatico diretto da Tom Harper.
American woman: Film drammatico diretto da Jake Scott con protagoniste Christina Hendricks e Sienna Miller.
Trauma Center - Caccia al testimone: Action-thriller diretto da Matt Eskandari con protagonisti Bruce Willis e Steve Guttenberg.
Primal: Action-thriller diretto da Nick Powell con protagonisti Nicolas Cage e Famke Janssen.

9 DICEMBRE
Era mio figlio: Dramma bellico diretto da Todd Robinson con protagonisti Sebastian Stan e Alison Sudol.
Una sirena a Parigi: Commedia fantastica diretta da Mathias Malzieu con protagonisti Nicolas Duvauchelle e Marilyn Lima.
Little Joe: Horror sci-fi diretto da Jessica Hausner con protagonisti Emily Beecham e Ben Whishaw.
The Endless: Horror diretto da Justin Benson con protagonisti Callie Hernandez e Tate Ellington.
End of the world: Sci-fi diretto da Maximilian Elfeldt con protagonisti Jhey Castles e Joseph Michael Harris.
Swallow: Horror diretto da Carlo Mirabella-Davis con protagonisti Haley Bennett e Austin Stowell.
Coma: Nikita Argunov crea uno sci-fi originale, divertente e visivamente molto suggestivo. Una bella sorpresa per il genere.
Running with the devil: Action thriller diretto da Jason Cabell con protagonisti Nicolas Cage e Laurence Fishburne.

10 DICEMBRE
Gretel e Hansel: Oz Perkins confeziona una rivisitazione di genere della fiaba dei fratelli Grimm psicologicamente inquietante e visivamente ricca di fascino.
Better Watch Out: Una giovane babysitter deve prendersi cura del dodicenne Luke, senza sapere che il ragazzo è da sempre innamorato di lei.
Il giardino segreto: Adattamento del celebre romanzo diretto da Marc Munden con protagonisti Colin Firth e Julie Walters.
Dogtooth: Film drammatico del 2009 firmato dal regista greco Yorgos Lanthimos.
Il padrino coda: la morte di Michael Corleone: Nuova e definitiva edizione del terzo capitolo della saga criminale di Francis Ford Coppola.

15 DICEMBRE
Distorted - Niente è come sembra: Thriller diretto da Rob W. King con protagonisti Christina Ricci e John Cusack.
Nonostante la nebbia: Film drammatico diretto da Goran Paskaljevic con protagonisti Donatella Finocchiaro e Giorgio Tirabassi.
Marie Curie: Marie Noëlle dirige un biopic ispirato all'iconica figura della scienziata premio Nobel, ma convince solo a metà.
Si muore solo da vivi: Commedia diretta da Alberto Rizzi con protagonisti Alessandro Roja e Alessandra Mastronardi.
Il regno: Commedia diretta da Francesco Fanuele con Stefano Fresi e Massimiliano Tortora.
Paradise - Una nuova vita: Commedia diretta da Davide Del Degan con Vincenzo Nemolato e Giovanni Calcagno.
Kids in love: Nel coming-of-age diretto da Chris Foggin il giovane Jack si innamora della bella Evelyn, una ragazza già fidanzata della quale diventa il migliore amico.

16 DICEMBRE
Il primo anno
: Film drammatico diretto da Thomas Lilti con Vincent Lacoste e William Lebghil.
Green Rush: Thriller diretto da Gerard Roxburgh con Mike Foy e Paul Telfer.
Life Like: Thriller sci-fi diretto da Josh Janowicz con James D'Arcy e Addison Timlin.
Come to daddy: Horror thriller diretto da Ant Timpson con Elijah Wood e Stephen McHattie.
Eye on Juliet: Film drammatico diretto da Kim Nguyen con Joe Cole e Lina El Arabi.
Luz - Il fiore del male: Horror diretto da Juan Diego Escobar Alzate con Yuri Vargas e Jim Muñoz.
Bunny the killer thing: Un gruppo di amici in vacanza in una baita di montagna deve vedersela con una creatura mostruosa, metà uomo metà coniglio, affamata di vulva.

30 DICEMBRE
Siberia: Willem Dafoe e il regista Abel Ferrara di nuovo insieme.
Notturno: Documentario di Gianfranco Rosi scelto per rappresentare l'Italia agli Oscar.
Dreambuilders - La fabbrica dei sogni: Film d'animazione danese diretto da Kim Hagen Jensen.
Shock Wave: Action thriller diretto da Herman Yau con Andy Lau e Wu Jiang.
The Hero: Action-movie russo diretto da Karen Oganesyan con Yan Alabushev e Tobias Aspelin.
Balto e Togo - La leggenda: Film d'avventura diretto e interpretato da Brian Presley con Treat Williams.
Non odiare: Film drammatico diretto da Mauro Mancini con Alessandro Gassmann e Sara Serraiocco.
The Vigil - Non ti lascerà andare: Scoprite cos'è uno shomer e chi è il dybukk in questo horror folkloristico basato sulla cultura ebraica distribuito dalla Blumhouse.