Marvel

Guardiani della Galassia Vol 2: tre scenari che potrebbero accadere nel film

La squadra capitana dal famigerato Star Lord sta per tornare sul grande schermo: cerchiamo di capire cosa potrebbe accadere nel film.

speciale Guardiani della Galassia Vol 2: tre scenari che potrebbero accadere nel film
Articolo a cura di
Carlo Lanna Carlo Lanna Giornalista Pubblicista, laureato in Giurisprudenza con un'insana passione per le serie tv ed il cinema.

In pochi si aspettavano un tale successo per i Guardiani della Galassia. Il primo volume, arrivato nelle sale cinematografiche nel 2014, è stato uno dei pochi lungometraggi della Marvel che ha finito per unire pubblico e critica. Basati sui personaggi apparsi per la prima volta nel secondo albo, datato 1968, intitolato Marvel Super-Heroes, grazie all'adattamento di James Gunn, i Guardiani della Galassia fanno ora parte ufficialmente del Marvel Cinematic Universe. Il film, che unisce tutti i dettami della casa delle idee - ironia e senso di coraggio - in realtà trae ispirazione da tutta la sci-fi culture di ultima generazione, da Babylon 5 a Farscape, da Andromeda fino a Star Trek. Un miscuglio ben congeniato che ha finito poi per consacrare il film come uno fra i più grandi successi in casa Marvel. Il sequel, il volume 2, arriverà in Italia dal 25 Aprile e, dopo una massiccia campagna pubblicitaria, possiamo finalmente scoprire che altra avventura attenderà i mitici Guardiani, capitanati ovviamente di nuovo da Star Lord (Chris Pratt). È un film corale quello che James Gunn dirigerà per la seconda volta, eppure, a distanza di pochi giorni dal suo arrivo nelle sale, poco o nulla si conosce della trama. Cerchiamo quindi di immaginare tre ipotetici scenari che potrebbero accadere nel volume secondo de i Guardiani della Galassia.

3. Le vere intenzioni del padre di Peter Quill AKA Star Lord

Fin da quando è stato ufficializzato il sequel, il regista ha affermato che Star Lord, prima o poi, avrebbe dovuto affrontare il suo passato, ovvero incontrare il padre perduro. Prima smentita poi ufficializzata più tardi, nel volume secondo dei Guardiani della Galassia, pare che faremo la conoscenza di Ego, il padre di Peter Quill. Stando alla tradizione fumettistica, Ego altri non è che un pianeta totalmente senziente nato nella Galassia Nera, universo sconosciuto ai terresti. Diversamente dai fumetti, il personaggio avrà forma umana dal momento che avrà la possibilità di manifestarsi in molti modi possibili, e sarà interpretato da Kurt Russell (e proprio Chris Pratt ha consigliato al regista di scegliere l'iconico attore). Dunque, visto che già il primo capitolo del franchise prendeva le distanze dal mondo dei fumetti, ora si aprono molte possibilità per presentare Ego. Lo scenario più realistico possibile potrebbe essere la scoperta delle vere intenzioni di Ego nei riguardi del figlio; dato che tutta la squadra si imbarca in una nuova avventura, proprio per far luce sul passato di Star Lord, attraverso svariati flashback (brevi ma intensi), si potrebbe far luce sul criptico personaggio - molto amato fra i lettori - tanto da spiegare perché Star Lord è sopravvissuto al tocco della Gemma dell'Infinito.

2.Nebula e Gamora: sorella contro sorella

Il rapporto fra i due iconici personaggi è stato al centro del primo film e sembra che Gamora e Nebula si combatteranno anche nel sequel. Esatto, perché secondo quanto affermato in una recente intervista, James Gunn ha voluto approfondire il rapporto fra le due sorelle, andando a scavare in profondità soprattutto nel rancore di Nebula. Lo spunto di riflessione è molto interessante, ma potrebbe cozzare con la coralità del film. Per inscenare questa guerra fra sorelle, anche Nebula potrebbe mettersi sulle tracce del padre di Peter Quill (altamente improbabile, ma ci piace navigare con la fantasia), quindi condividendo l'avventura con i Guardiani, si potrebbe dare spazio sia alla nuova linea narrativa del film che al rapporto conflittuale fra Gamora e Nebula.

1.L'arrivo di Thanos?

È uno dei villain più celebri dell'universo Marvel, forse il più temibile, il più forte. Apparso nei fumetti già ad inizio anni '60 in un albo dedicato ad Iron Man, il franchise cinematografico sta costruendo attorno al suo arrivo un interessante puzzle di eventi che capitolerà nel terzo e quarto film degli Avengers. Però i Guardiani della Galassia, dato che condividono lo stesso universo in cui vive il crudele Thanos, potrebbe fare una strappo alla regola e regalarci qualche dettaglio in più sul celebre Villain. Anche se è apparso, seppur brevemente, in altri titoli di coda del franchise, di lui sappiamo ancora poco o nulla. Si, è alla ricerca della Gemme dell'infinito, le brama e le desidera come non mai, eppure il sequel dei Guardiani della Galassia potrebbe introdurre qualche dettaglio in più sulle origini del personaggio e del suo piano di conquista. Magari lo stesso padre di Peter potrebbe svelare qualche dettaglio, oppure Nebula (sua fedele servitrice) potrebbe essere l'anello di congiunzione fra le Gemme ed il mito di Thanos. Sta di fatto che questo sequel rimane ancora molto misterioso, non si conosce la trama precisa, ma in molti affermano che sarà più cool, più scanzonato e più dark del precedente.

Che voto dai a: Guardiani della Galassia Vol. 2

Media Voto Utenti
Voti totali: 85
8.3
nd