Star Wars

Equilibrio e cavalieri: tutte le ultime novità su Star Wars Episodio IX

Torniamo a parlare dell'atteso terzo e ultimo capitolo della nuova trilogia di Star Wars attraverso nuovi rumor e curiosità.

speciale Equilibrio e cavalieri: tutte le ultime novità su Star Wars Episodio IX
Articolo a cura di

Parlando degli accordi di non divulgazione (NDA) che gli attori di Star Wars sono chiamati puntualmente a sottoscrivere, Mark Hamill (Luke Skywalker) non si è scomposto nel definire la Disney e la LucasFilm "peggio della CIA". Il segreto è il mantra dell'azienda, soprattutto in relazione ai progetti della Galassia Lontana Lontana e in particolar modo riguardo all'atteso Star Wars: Episodio IX, di cui al momento non sappiamo quasi nulla.
L'uscita del film è ancora lontana, essendo prevista per il 20 dicembre 2019, ma rispetto ai precedenti due capitoli della nuova trilogia, questo terzo film sta ritardando l'inizio della campagna promozionale, rimandata di circa un mese e mezzo. Su tutto, a farsi desiderare è soprattutto il titolo ufficiale, sorprendentemente tenuto nascosto in un'operazione di marketing non dissimile da quella adottata per Avengers: Endgame, di cui abbiamo scoperto il nome soltanto a dicembre, a quattro mesi dall'approdo nelle sale.
Tempi stretti e diffusione minima di materiale, insomma, per questi film evento, ma in soccorso della spasmodica attesa dei fan arrivano almeno i rumor e qualche virtuoso utente di Reddit, deciso a srotolare il filo di Arianna nel labirinto nebuloso dell'Episodio IX.

Ordine

Tra interventi stuzzicanti via social e reportage di Making Star Wars, soltanto in queste ultime settimane, a dire il vero, si sta cominciando a vedere un po' di luce. Questa filtra e penetra soffusamente attraverso la fitta nebbia di dubbi che avvolge il film. Parola chiave di questi rumor (non confermati): ordine, sia relativamente ai Cavalieri di Ren che all'Equilibrio nella Forza.
Stando così a quanto trapelato sul portale americano MSW, Episodio IX dovrebbe essere interamente incentrato sulla grande guerra tra Primo Ordine e Jedi, visto che il film di Rian Johnson apriva le porte alla Forza come energia alla portata di tutti, non solo di proprietà di pochi eletti. Questo dovrebbe significare che oltre a Kylo Ren (Adam Driver) e Rey (Daisy Ridley) potrebbero esserci altri Jedi o Sith, schierati rispettivamente dalla parte della Luce e dell'Oscurità. Dovendo essere il film ambientato a distanza di almeno un anno dalla fine de Gli ultimi Jedi, Episodio IX potrebbe dunque iniziare nel mentre della fase di reclutamento dei due eserciti, e con particolare riguardo al Primo Ordine, sotto la guida di Kylo Ren dovrebbero finire i tanto a lungo attesi e rimandati Cavalieri di Ren, visti di sfuggita in una brevissima sequenza ne Il Risveglio della Forza. Questo perché all'ormai nuovo Leader del Primo Ordine serve tutto l'aiuto possibile per debellare la Resistenza guidata da Ray e dai suoi "nuovi" Cavalieri Jedi.
I Cavalieri di Ren torneranno allora dal loro esilio da questo posto noto come The Beyond per rimettersi alle dirette dipendenze del capo del loro ordine, ma a quanto pare non saranno solo loro la nuova minaccia che Ray, Finn, Poe e gli altri dovranno affrontare.
Sempre stando a Making Star Wars, infatti, a servire Kylo Ren troveremo anche coloro che vengono chiamati Red Stormtroopers, noti inoltre come Sith Stormtroopers, il che significa che tra le fila dell'esercito del Primo Ordine figureranno anche dei combattenti militarizzati capaci di impugnare spade laser e incanalare il potere della Forza.

Seguendo le parole di J.J. Abrams e dei vari rumor - specie questi ultimi -, Episodio IX dovrebbe essere allora un ritorno alle filosofia della Forza, alterata però nella sostanza delle scelte di Johnson, che a quanto pare saranno sì rispettate, ma solo dove necessario, in un'opera di riscrittura delle stesse atta a "sistemarne" la portata. Questo dovrebbe significare più azione, più scontri tra Sith e Jedi e un vero e proprio show-down tra Luce e Oscurità nella Galassia.
Non sorprenderebbe scoprire dunque che Star Wars: Balance of the Force (in italiano Star Wars: L'equilibrio della Forza) possa essere confermato come titolo ufficiale del film, con il logo di colore viola, crasi cromatica tra Blu e Rosso, i colori della spade laser di Rey e Kylo Ren e più in generale di Jedi e Sith.
Non sarebbe soltanto una scelta in linea con lo sviluppo narrativo della nuova trilogia, anche un'intuizione funzionale alla conclusione della stessa, allo scontro epico che riporterà finalmente l'Equilibrio nella Galassia.

Quanto attendi: Star Wars - Episode IX

Hype
Hype totali: 75
73%
nd